HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

Editoriale

La notte di Galabinov: il bulgaro trascina lo Spezia alla vittoria

27.06.2020 18:00 di Angelo Zarra  Twitter:   
Galabinov
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Galabinov

Un quarto d'ora per spazzare via il ChievoVerona. Quindici minuti per prendersi la sua rivincita, per permettere allo Spezia di accorciare sulla seconda posizione e togliersi la piccola soddisfazione di rinviare, per poche ore probabilmente, la matematica promozione del Benevento in Serie A.

Quella di Vincenzo Italiano è una delle poche squadre che non ha risentito della sosta. Anzi, lo Spezia ha fatto bottino pieno alla ripresa del campionato contro due compagini importanti e dirette concorrenti per i play-off, l'Empoli ed il ChievoVerona. Nella vittoria di ieri sera al 'Bentegodi' c'è la firma di Andrej Galabinov, tre gol per mettere fine ad una stagione che sembrava molto sfortunata soprattutto sotto il punto di vista degli infortuni.

Un girone d'andata iniziato con una rete nella vittoria con il Cittadella, poi la lesione al tendine rotuleo che lo ha costretto a saltare tantissime partite e rientrare solo a fine gennaio. E successivamente lo stop dei campionati lo scorso 8 marzo, arrivato nel momento in cui stava ritrovando la continuità. Mezz'ora di gioco contro l'Empoli, il bulgaro convince e mister Italiano gli consegna una maglia da titolare al 'Bentegodi'. E dopo un primo tempo sottotono, a Galabinov basta un quarto d'ora per mettere la propria firma sui tre punti. Tre gol tutti diversi che hanno sottolineato le sue qualità sotto porta: la furbizia sulla punizione di Bartolomei, la freddezza dal dischetto per il momentaneo 2-1 e la cattiveria di capitalizzare il contropiede per permettere agli aquilotti di spiccare il volo definitivamente.

La vittoria, in rimonta, certifica che lo Spezia è una delle principali candidate alla promozione diretta, insieme a Frosinone, Cittadella e Crotone. E con un Galabinov in più, Italiano può ben sperare in vista delle ultime otto gare.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
 

Primo piano

Venezia, Vanoli: “Ternana? Avrei preferito avessero cambiato allenatore fra una settimana…” Queste le dichiarazioni di Paolo Vanoli alla vigilia di Venezia – Ternana: “Andreazzoli l’ho sempre apprezzato e l’ho sempre seguito. All’Empoli ha fatto ottime cose, la Ternana ha fatto un ottimo investimento ed è un allenatore importante. Quello...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 14esima giornata Portiere: Caprile (Bari)   Difesa: Improta (Benevento) Ceccaroni (Venezia) Mangraviti (Brescia) Beruatto...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Breda: "Genoa, fai in fretta o diventa dura. Como, avvio condizionato dalla vicenda Gattuso. Cosenza, ancora tu ma nessun contatto” Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Roberto Breda, già tecnico tra le altre di Reggina, Latina, Ternana, Perugia...
L'altra metà di Assemblea Lega Serie B, approvato il bilancio Assemblea di Lega Serie B a Milano con tutte le società presenti. Approvato il bilancio 2021/22 esposto dal presidente Mauro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 Dicembre 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 2 dicembre 2022.

Frosinone 31
Reggina 26
Genoa 23
Brescia 23
Ternana 22
Bari 22
Parma 22
Südtirol 21
Ascoli 20
Pisa 18
Cagliari 18
Modena 17
Cittadella 16
Cosenza 15
Spal 15
Benevento 15
Palermo 15
Como 14
Venezia 12
Perugia 11

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie