HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

CALCIOMERCATO

Calciomercato, i giovani talenti protagonisti da Ganz a Valzania

05.01.2018 13:15 di Nicole Gomena   articolo letto 1829 volte
© foto di Marco Conterio

In un momento storico in cui l'Italia calcistica si ritrova a fare i conti con un Mondiale mancato e gli eventuali errori commessi nella gestione dei giovani, anche i grandi club guardano in B, "Campionato degli Italiani" per chi vi ha fatto ritorno, Floccari, Gilardino, Pazzini, Antenucci, ma soprattutto per chi viene mandato in prestito a farsi le ossa. Ma se negli anni sono passati nomi di campioni ora affermati, come Marchisio all'Empoli, e di giocatori che grandi lo stanno ancora diventando, come Zappacosta all'Avellino e ora al Chelsea, quali sono i protagonisti delle ultime sessioni di mercato e quali i giocatori che potrebbero divenire tali nella finestra di trasferimenti in corso? A gennaio 2017 Caldara e Orsolini venivano ufficializzati come nuovi tesserati Juve poi girati in prestito all'Atalanta, Morosini e Beghetto dopo essersi rivelati fondamentali per Brescia e SPAL, preparavano le valigie per approdare al Genoa e in estate a fare il salto di qualità grazie alla promozione del Benevento e al successivo ritorno al Cagliari era Cragno, premiato al Galà del Calcio come miglior giovane della Serie B 2016-2017 superando sul podio anche Favilli, che in estate tornerà a titolo definitivo a Torino firmando un contratto con la Juventus fino al 2023. Il classe '97 naturalmente, non è l'unica promessa di cui sentiremo parlare questo mese, con lui infatti, sono diversi i profili di chi si candida per un futuro, più o meno prossimo, sui maggiori palcoscenici d'Italia. Ganz su tutti è l'attaccante che maggiormente vuole rilanciarsi in seguito alle sfortunate avventure di Verona e Pescara dove, anche a causa degli infortuni, è stato costretto la maggior parte delle volte a sedersi in panchina. Per lui c'è l'Ascoli con cui si sarebbe già trovata l'intesa totale nelle ultime ore: 1,5 milioni e contratto fino al 2021, mancherebbe soltanto l'ok del giocatore che preferirebbe guadagnarsi un posto da titolare nel club abruzzese senza cambiare nuovamente piazza. Come lui, il più giovane collega di reparto , Alberto Cerri, classe '96 di proprietà della Juve intenzionato a cercare maggiore spazio dopo non averne trovato a sufficienza durante l'altalenante prima parte di campionato a Perugia: la destinazione sarebbe Parma, club d'origine della punta guidato da D'Aversa, tecnico che lo aveva lanciato durante la stagione 2014-2015 a Lanciano. Un nome che invece potrebbe effettuare il percorso contrario passando dal Parma al Perugia è il terzino sinistro Luca Germoni, classe '97 proprietà della Lazio pedina della Nazionale Under 20 e Rappresentativa di Serie B. C'è infine chi lascerà grandi club per accumulare minuti e farvi ritorno come il giovane Pinamonti, attaccante classe '99 di proprietà dell'Inter destinato al Brescia, Crecco, centrocampista classe '95, Palombi, attaccante classe '96 e Vido: per l'ultimo, attaccante scuola Milan classe '97 di proprietà dell'Atalanta, concorrono Cittadella e Venezia mentre i due talenti di proprietà della Lazio, potrebbero cambiare squadra ma non Presidente passando in prestito alla Salernitana e mantenendo la fiducia dei biancocelesti, intenzionati a riportarli in A il prima possibile. Occhi aperti infine su due talenti che potrebbero essere protagonisti più del mercato estivo che di quello invernale, per Lorenzo Dickmann, terzino destro classe '96 in forze al Novara, si parla di un futuro in A, mentre non si può non citare Luca Valzania dopo il gran gol segnato a 4 minuti dalla fine contro il Venezia. Al ventunenne centrocampista del Pescara si era subito interessato il Carpi che si era però visto negare la possibilità di un trasferimento, per il Presidente Sebastiani è incedibile. 

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Novara
 

Primo piano

Livorno, Lucarelli: "Pareggiare a Cosenza non sarà facile per nessuno" Il Livorno soffre, ma esce da Cosenza con un punto prezioso. Soddisfatto Cristiano Lucarelli, tecnico dei toscani: "Ottenere un pareggio qui non sarà facile per nessuno, perché i rossoblù sono squadra ben organizzata. I lupi avevano messo il match come piace...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di BENEVENTO-SALERNITANA: Top & Flop della gara Il Benevento si aggiudica il derby del friday-night annichilendo - con un perentorio 4-0 - la malcapitata Salernitana. Ecco...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Maspero: "Carpi, Castori l'uomo giusto per sistemare la difesa. Brescia, Corini porterà entusiasmo. In B situazione paradossale" In esclusiva per TuttoB.com, Riccardo Maspero, ex allenatore, tra le altre, di Mantova e Pavia, ha parlato dei primi esoneri maturati...
L'altra metà di Serie B, le decisioni del Giudice sportivo: 2 turni a Panico, inibito Marchetti Quando ancora dev'essere disputata una gara - Padova-Cremonese, in programma questa sera alle 21, ndr - sono state rese note le...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 settembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 23 settembre 2018.

 
Hellas Verona 10
 
Cittadella 9
 
Palermo 8
 
Pescara 8
 
Benevento (-1) 7
 
Crotone 6
 
Spezia 6
 
Lecce 5
 
Salernitana 5
 
Cremonese (-1) 5
 
Perugia (-1) 4
 
Ascoli (-1) 4
 
Padova (-1) 4
 
Brescia 3
 
Venezia 3
 
Cosenza 2
 
Livorno (-1) 1
 
Carpi 1
 
Foggia -5*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy