HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Alessandria

Alessandria, parla Di Masi: "Un paio di trattative con possibili acquirenti, per ora nulla di concreto. Piano b? Andremo avanti, ma sarà difficile rilanciare..."

01.06.2022 13:10 di Marco Lombardi  
Di Masi
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Di Masi

Nel corso della conferenza stampa odierna Luca Di Masi, presidente dell'Alessandria, ha dichiarato: “Questo è il primo anno che, finendo un campionato, mi sono detto che forse è il momento di ascoltare possibili acquirenti. Ci sono un paio di trattative aperte, per ora nulla di concreto. Ma cerchiamo persone serie, che abbiano degli obiettivi, che possano mandare avanti la società come e meglio di me, se è possibile. Questo è il primo anno che ascolto queste cose, metto davanti la società. Se la cosa migliore sarà poter cedere a persone serie che possano fare meglio di me (dal punto di vista sportivo e societario) è arrivato il momento di poterle ascoltare”

“Sono approcci portati avanti - continua Di Masi, come riporta radiogold.it -, magari ci vedremo dopo l’iscrizione al campionato del 22 giugno“. Certo è che tutto quello che ho sempre fatto l’ho fatto per il bene della società. Da qui la scelta di sentire possibili acquirenti seri che possano fare il bene della società“. Gli acquirenti, oltre alla serietà, dovranno “avere dei progetti".

Nel caso in cui le trattative non si concretizzassero, il piano b, sarebbe una permanenza dello stesso Di Masi “anche se da tifoso, ad oggi, mi augurerei in una cessione. Comunque si andrà avanti e la squadra verrà iscritta regolarmente al campionato di C“.

Il numero uno dei grigi ha anche spiegato che non cercherà soci “ma un acquirente a cui vendere in toto la società“. Al momento dell’iscrizione al campionato il presidente valuterà “come e cosa fare. Adesso non è né il momento né il tempo di pensarci perché ad ogni modo il mercato inizierà il primo luglio. Ci occuperemo di tutti gli iter propedeutici all’iscrizioni e faremo ciò che dovremo fare. Poi, quando sarà il caso, prenderemo una decisione. Ciò che posso dire è che attualmente penso sia difficile rilanciare come gli anni scorsi e che sicuramente potrebbe essere una cosa diversa rispetto a quanto fatto fino a oggi“.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Alessandria
 

Primo piano

CorSport: "Pisa: Calabresi c'è, ora Ionita. Ascoli: Gondo. La Reggina ha in pugno Di Chiara e aspetta Valzania. Spal, in arrivo Proia e Fiamozzi" Il punto del Corriere dello Sport sul mercato della Serie B.  Chiuso l’affare col Lecce per Arturo Calabresi (26), sembra poter imboccare la strada giusta anche la trattativa tra Benevento e Pisa per la cessione di Artur Ionita (31). Il nazionale moldavo, con passaporto...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 38esima giornata Portiere: Thiam (Spal)   Difesa: Ferrarini (Perugia)  Cistana (Brescia)  De Maio (Vicenza)  Liotti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di Zenga: "Sarà una Serie B bellissima. Esagerato chiamarla A2? No, è la realtà" Intervistato da L'Unione Sarda, mister Walter Zenga ha detto la sua sulla prossima Serie B: “Impossibile stabilire una...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 Agosto 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Mercoledì 10 Agosto 2022.

Ascoli 0
Bari 0
Benevento 0
Brescia 0
Cagliari 0
Cittadella 0
Como 0
Cosenza 0
Frosinone 0
Genoa 0
Modena 0
Palermo 0
Parma 0
Perugia 0
Pisa 0
Reggina 0
Spal 0
Südtirol 0
Ternana 0
Venezia 0

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie