HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Pordenone: Rastelli è l'uomo giusto?
  SI
  NO

Alessandria

Alessandria, Longo: "Russo? Il calcio non dà tempo, bisogna nascere pronti. Marconi? Se non gioca, lo recuperiamo a Natale..."

22.09.2021 08:40 di Marco Lombardi  
Longo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quinto ko consecutivo per l'Alessandria, stesa al 'Moccagatta' anche dall'Ascoli. Così Moreno Longo, tecnico dei grigi: "Con il senno di poi è tutto facile. Dire che la scelta del portiere è sbagliata dopo che ha fatto tre errori è semplice, Pisseri non ha giocato dall'inizio perché era un rischio: chi era a Lecce lo ha visto con la gamba inferiore fasciata, che si reggeva sulle stampelle perché non riusciva ad appoggiare il piede per terra - sottolinea, come riporta Il Piccolo -; l'ecografia ha scongiurato una lesione, ma ha evidenziato un edema tra muscolo e tendine. Sapevamo che la percentuale di pericolo era alta: se si fosse stirato oggi, lo avremmo perso per due mesi. Russo è stato preso come secondo portiere: era giusto che avesse la sua opportunità".

Che l'estremo difensore ha sfruttato male, però. "Questo è il calcio: tutti noi avremmo voluto che facesse una prestazione diversa, ma in questo sport bisogna sempre farsi trovare pronti. Ai miei calciatori lo ripeto sempre: bisogna nascere pronti, il calcio non dà il tempo di aspettare".

Altri 3 gol regalati. "Errori clamorosi nel primo tempo. Non basta cambiare l'attacco e inserire Pisseri. La Nord applaude: "Non molliamo niente"

"Marconi? Una scelta che rifarei sempre. Prima di tutto per il gruppo. Dietro le decisioni di un allenatore  ci sono più fattori, che riguardano tutta la squadra e non solo i singoli... Per vedere Marconi in condizione bisogna dargli minutaggio: se non ha almeno un'ora di gioco, finisce che lo recuperiamo a Natale. I giocatori entrano in forma giocando. Siamo un gruppo - continua Longo - e per me il gruppo viene prima di tutto. Ognuno ha le sue chance: siamo i primi noi, che lo vediamo ogni giorno, convinti che  Marconi deve crescere, ma può farlo solo allenandosi e giocando. E' stato fermo per molto tempo, non è il solo: abbiamo 4 - 5 giocatori che hanno saltato la preparazione estiva e stanno rincorrendo la forma, e per loro queste gare di campionato solo quelle di inizio stagione, perché le amichevoli di rodaggio non le hanno fatte".

I tifosi invocano rinforzi. "I diritti della squadra li difenderò sempre. Un allenatore non può occuparsi solo degli 11 elementi che vanno in campo, perché nel momento in cui si ha bisogno, chi non è stato considerato può voltare le spalle. Sono una persone coerente, schietta, con onestà intellettuale: credo che ci siano pochi giocatori che mi possono rimproverare di non aver allenato tutti allo stesso modo. Questo è un elemento, alla lunga vincente: crea coesione, quella che ci ha permesso di conquistare la serie B".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Alessandria
 

Primo piano

Crotone, il Giudice Sportivo ferma anche il ds Ursino: squalificato per due giornate Mano pesante del Giudice Sportivo per il Crotone. Oltre alla squalifica per tre giornate a Kargbo infatti, il club calabrese ha incassato anche la squalifica di due giornate per il direttore sportivo Beppe Ursino e 5 mila euro di ammenda "per avere, al termine della gara, con...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 dell’8a Giornata Come ogni settimana torna la consueta rubrica griffata TuttoB.com dedicata alla Top11 del campionato cadetto. Ecco le nostre scelte...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cosmi: "Pisa, hai tutto per puntare in alto. Parma e Monza, datevi una svegliata. Bene gli investitori americani, quando ci mettono la faccia..." Ai microfoni di TuttoB.com, è intervenuto mister Serse Cosmi.  Lei ha definito il Pisa una "parziale sorpresa":...
L'altra metà di CdS: "Morte Bergamini: via al processo bis da 200 testimoni" "Morte Bergamini: via al processo bis da 200 testimoni", titola il Corriere dello Sport oggi in edicola. Davanti alla...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Ottobre 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Martedì 26 Ottobre 2021.

 
Pisa 20
 
Brescia 17
 
Cremonese 16
 
Benevento 16
 
Lecce 16
 
Reggina 16
 
Frosinone 14
 
Ascoli 14
 
Perugia 14
 
Monza 13
 
Ternana 13
 
Cittadella 13
 
Cosenza 11
 
Spal 10
 
Parma 10
 
Como 10
 
Alessandria 7
 
Crotone 7
 
Vicenza 3
 
Pordenone 2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy