HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
TUTTOB AWARD: VOTA IL TUO MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE!!
  AUDERO (VENEZIA)
  COLOMBI (CARPI)
  MONTALTO (TERNANA)
  GALANO (BARI)
  CAPUTO (EMPOLI)
  KRUNIC (EMPOLI)
  ZAJC (EMPOLI)
  SPROCATI (SALERNITANA)
  DA CRUZ (PARMA)
  M. CIOFANI (FROSINONE)
  PETTINARI (PESCARA)
  PUSCAS (NOVARA)

Spezia

Spezia, Gallo: "Abbiamo l'obbligo di fare il massimo perchè questa è una squadra che sta crescendo"

23.10.2017 23:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 335 volte
Fonte: www.acspezia.com

Reduci dalla bella vittoria casalinga con il Perugia, le Aquile di Fabio Gallo vanno alla ricerca del primo successo in trasferta ed al termine della seduta di rifinitura, il tecnico aquilotto analizza così quelli che saranno i tempi della sfida del "Del Duca": "Dopo la partita di Terni la squadra mi ha dato le risposte che volevo, offrendo una prova di buona qualità, nella quale è emerso il carattere di questo gruppo; domani ci attende una partita non semplice in uno stadio storicamente difficile per lo Spezia, ma abbiamo l'obbligo di fare il massimo perchè questa è una squadra che sta crescendo ed anche ad Ascoli deve offrire un'altra prova di rilievo dal punto di vista della personalità.



Visti gli impegni ravvicinati, siamo stati molto attenti, cercando di offrire ai ragazzi il miglior programma possibile e gestendo le risorse che abbiamo a disposizione. Il sistema di gioco? Il 4-3-1-2 ha dato ottime risposte, altrettanto vero che contro il Perugia ad un certo punto siamo tornati al consueto 3-5-2, giocando bene e non concedendo più nulla, quindi mi prenderò ancora un po' di tempo per decidere come iniziare contro l'Ascoli.



I marchigiani sono una squadra che gioca con due attaccanti larghi ed una punta centrale, quindi potrebbero aprirci molto, pertanto cercheremo di fare le dovute valutazioni, non solo rispetto al sistema da adottare, ma anche rispetto alle caratteristiche dei calciatori da utilizzare; Giorgi? Ha scritto pagine importanti della storia dell'Ascoli di cui è stato anche capitano, sicuramente le motivazioni non gli mancano, ma la cosa che più conta è riaverlo a disposizione e poter contare sulla sua esperienza e sulle sue qualità.



I numeri dicono che siamo abbastanza in linea con le altre squadre del campionato, mi ha dato fastidio subire gol al 94' contro il Perugia causato da un po' di "pigrizia" da parte nostra, perchè il nostro obiettivo deve essere quello di lasciare sempre la porta inviolata; i nostri attaccanti hanno il gol dentro, sapevo sarebbe stata una questione di tempo e sono molto contento che in tanti si stanno sbloccando.



Campionato equilibrato, nessuna squadra riesce a scappare, ma anche in coda tutte sono molto vicine, quindi bisogna essere sempre presenti e non calare mai l'attenzione, cercando di rimanere sempre il più lontano possibile dalle zone pericolose".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Crotone, tutti pazzi per Ceccherini Tutti pazzi per Federico Ceccherini. Come raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, il difensore del Crotone è seguito da ben quattro club di serie A: Sampdoria, Genoa, Udinese e Cagliari.
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 42a giornata: la Top 11 di TuttoB.com Ultimo giro , ultima corsa anche per la nostra Top 11, giunta ormai al quarantaduesimo appuntamento. I migliori undici della giornata...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Empoli, Luperto: "Stagione straordinaria, abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo" Uno dei giocatori rivelazione di questa stagione di Serie B è sicuramente Sebastiano Luperto, difensore dell'Empoli di proprietà...
L'altra metà di Serie B, andata playout: Entella-Ascoli a Di Paolo di Avezzano Sarà Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano a dirigere Virtus Entella-Ascoli, finale di andata dei playout di serie B,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 maggio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 24 maggio 2018.

 
Empoli 85
 
Parma 72
 
Frosinone 72
 
Palermo 71
 
Venezia 67
 
Bari 67
 
Cittadella 66
 
Perugia 60
 
Foggia 58
 
Spezia 53
 
Carpi 52
 
Salernitana 51
 
Cesena 50
 
Cremonese 48
 
Avellino 48
 
Brescia 48
 
Pescara 48
 
Ascoli Picchio 46
 
Virtus Entella 44
 
Novara 44
 
Pro Vercelli 40
 
Ternana 37

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy