HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

Pro Vercelli

Pro Vercelli, Atzori: "Partita importantissima, ci dispiace tanto per la sconfitta"

29.12.2017 11:00 di Angelo Zarra  Twitter:    articolo letto 550 volte
© foto di Federico De Luca

Ai taccuini di magicapro.it, Gianluca Atzori ha analizzato la sconfitta interna della Pro Vercelli contro il Cittadella: "Per noi era una partita importantissima, ci dispiace molto e mi dispiace molto per i ragazzi. Siamo partiti subito col piede sbagliato, più per bravura loro. Mi aspettavo un risultato positivo, dispiace, ma abbiamo ancora davanti 21 partite ed è ancora tutto aperto. Si ripartirà l’8 gennaio e cercheremo di lavorare al meglio. Oggi avremmo potuto fare di più, anche i cambi avrebbero potuto aiutare ma ne abbiamo avuti due obbligati nei primi 48 minuti. Io sono qui da 10 giorni, ho dato la priorità alla fase difensiva. Nel primo tempo però sono passati una marea di cross in area avversaria e non ne abbiamo preso uno, questo mi preoccupa molto. Speravo che Morra potesse con la sua fisicità riuscire a trovare qualche occasione in più, dopo la buona prestazione vista a Terni. Nel secondo tempo c’è stata una reazione, abbiamo cercato di fare la partita anche sotto 2-0. Su due calci piazzati abbiamo preso due gol. Loro fuori casa sono un’ottima squadra, soprattutto in contropiede, oggi siamo riusciti a prenderne solo uno. Oggi loro hanno cercato di lanciare la palla in profondità e cercare di giocare sulle seconde palle. Oggi la differenza l’hanno fatta gli episodi. La nostra è una squadra viva, che ha lottato fino alla fine anche se non ne avevamo più. Firenze veniva fuori dall’influenza e i primi due giorni della settimana ha lavorato a parte, Vajushi ha fatto un’ottima settimana ed era in forma dopo il gol a Terni, ho scelto lui per quello. Per Raicevic è stata una scelta tecnica, non mi è piaciuto come ha giocato a Terni e in questo momento mi serve qualcuno che la butti dentro. Mi è piaciuta molto la prestazione di Polidori, è entrato e ha fatto quello che mi aspettavo da Morra, pur essendo fisicamente meno dotato.  Ci saranno alcune partenze, cui corrisponderanno degli arrivi. A me piacerebbe arrivare al 3-4-3, in questo momento il modulo non fa la differenza. Giudicare i giocatori in 10 giorni non è facile, sinceramente mi devo appoggiare a chi conosce questi ragazzi da più tempo e ha un giudizio più completo. Con Germano esterno secondo me avevamo più equilibrio, ci arriva alla porta. E’ dura, ma non voglio togliere i giorni di vacanza ai giocatori, credo che me li toglierò io per programmare al meglio le tre settimane di lavoro che saranno importantissime. Se poi la società riuscirà a farmi avere i rinforzi subito alla ripresa meglio, perchè così avremo benzina fresca. A me il giro palla dietro tra i difensori non piace, a me piace il gioco in verticale. Vajushi oggi sull’uno contro uno poteva trovare il guizzo. Oggi sarebbe stato azzardato inserire Jidayi, ma spero sarà pronto per il rientro, anche perchè poi stimolerebbe chi c’è al suo posto, ci sarebbe più concorrenza".

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana
 

Primo piano

Serie B, Brescia-Lecce 2-1: le Rondinelle volano al secondo posto Remuntada Brescia: le Rondinelle piegano 2-1 il Lecce e volano al secondo posto. Avvio a ritmi sostenuti, con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Il primo squillo è dei lombardi al 7’: destro di Ndoj da distanza siderale, Vigorito si accartoccia e fa suo il...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 15a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 15a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-2-3-1): Montipò; Crescenzi,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Cosenza, Braglia: "Meritavamo la vittoria. Campo pesante? Chi viene qui trova sempre degli alibi..." Le parole di Piero Braglia, tecnico del Cosenza, a margine del match del 'San Vito - Marulla' contro il Benevento: «Abbiamo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 17 dicembre 2018.

 
Palermo 30
 
Brescia 27
 
Pescara 26
 
Lecce (1) 26
 
Cittadella 25
 
Hellas Verona (-1) 22
 
Benevento 22
 
Perugia 22
 
Spezia 21
 
Venezia 20
 
Ascoli 20
 
Salernitana 20
 
Cremonese 19
 
Cosenza (1) 15
 
Crotone 13
 
Carpi 13
 
Foggia 12*
 
Padova 11
 
Livorno 10
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy