VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
TUTTOB AWARD: VOTA IL TUO MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE!!
  AUDERO (VENEZIA)
  COLOMBI (CARPI)
  MONTALTO (TERNANA)
  GALANO (BARI)
  CAPUTO (EMPOLI)
  KRUNIC (EMPOLI)
  ZAJC (EMPOLI)
  SPROCATI (SALERNITANA)
  DA CRUZ (PARMA)
  M. CIOFANI (FROSINONE)
  PETTINARI (PESCARA)
  PUSCAS (NOVARA)

PRIMO PIANO

Carpi, Di Chiara: "Ho capito fin da subito lo spirito di questa squadra"

08.02.2018 13:00 di Angelo Zarra  Twitter:    articolo letto 626 volte
© foto di Giuseppe Scialla

Gianluca Di Chiara, difensore arrivato al Carpi dal Benevento nelle ultime ore di mercato, si è presentato a stampa e tifosi. Queste le sue parole raccolte dal sito ufficiale biancorosso: "Qui c'è un gruppo affiatato, compatto, dove si lavora remando tutti dalla stessa parte. Non conoscevo molti dei miei nuovi compagni, mi hanno accolto benissimo. Anche solo nei 10 minuti che ho giocato a Salerno e in questi allenamenti ho capito lo spirito di questa squadra e mi piace molto. Il mio ruolo? Posso giocare terzino sinistro ma anche esterno alto o in un centrocampo a cinque. Ho parlato col mister, mi adatto a quello che mi chiede senza problemi. Quando arriva una chiamata del Carpi è una chiamata importante, si sa che si viene in una Società importante dove si lavora in un certo modo. Questi mesi a Benevento in Serie A sono stati comunque positivi perché a parte i risultati ho giocato spesso e sono cresciuto. Ma sono qui perché la Società e il mister mi hanno voluto fortemente e sono venuto volentieri per giocare, fare bene e dare una mano alla squadra. È stata una trattativa nata nell’ultima settimana, c’erano altre squadre su di me ma ho pensato che il Carpi fosse la scelta migliore per me. Avevo già scelto già nei giorni precedenti anche se la chiusura è arrivata nelle ultime ore di mercato. I calci piazzati? Li ho sempre battuti e sono a disposizione se ce ne sarà bisogno. Gli allenamenti? Correre bisogna correre e anche a Salerno la squadra ha dimostrato di correre fino al 96′ senza fermarsi mai. I carichi di lavoro sono importanti ma seguiamo lo staff che sa quello che fa. Ho parlato con Memushaj e Letizia che mi hanno parlato molto bene di Carpi e mi hanno dato una spinta in più per venire ma dopo aver parlato col direttore Scala avevo già deciso che questa sarebbe stata la mia scelta. Ho girato diverse squadre e sono state tutte esperienza di crescita. Sono partito molto giovane e ho vissuto realtà in cui si lottava per salvarsi e altre per vincere il campionato. Sono tutte situazioni diverse ma utili per crescere".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
Altre notizie
 

Primo piano

Cesena, Castori: "Non bisogna mai perdere la lucidità" Al termine della sfida contro l’Ascoli, che ha visto i bianconeri uscire dal “Del Duca” con una sconfitta, Mister Castori ha raggiunto la sala stampa dello stadio e risposto alle domande dei giornalisti presenti. Questi i passaggi principali della conferenza stampa:...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 26^ giornata di TuttoB Tanti gol, molte sorprese. La 26^ giornata del campionato cadetto ha regalato il solito spettacolo a cui i tifosi e gli appassionati...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Venezia, Litteri: ''Qui organizzazione da A. Essere allenato da Inzaghi uno stimolo in più, prometto ai tifosi...''' Serviva una puntero davanti per poter concretizzare quanto creato dalla squadra, detto fatto. Gianluca Litteri si è da subito...
L'altra metà di Verso Pescara-Cremonese, occhio ai diffidati: in cinque a rischio squalifica Sono cinque i diffidati tra le fila di Pescara e Cremonese, che si affrontano sabato all'Adriatico-Cornacchia. A rischio squalifica...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 25 febbraio 2018.

 
Empoli 50
 
Frosinone 49
 
Palermo 44
 
Bari 44
 
Cittadella 42
 
Venezia 40
 
Spezia 39
 
Parma 38
 
Cremonese 38
 
Perugia 37
 
Carpi 37
 
Pescara 36
 
Foggia 34
 
Avellino 33
 
Brescia 33
 
Salernitana 31
 
Novara 31
 
Virtus Entella 29
 
Cesena 28
 
Pro Vercelli 27
 
Ascoli Picchio 26
 
Ternana 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.