HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » Flash news
Cerca
Sondaggio TMW
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

CorSport: "Odogwu gela il Palermo. Bisoli passa al 'Barbera'. Corini e la squadra sbagliano tutto”

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Corini
Corini
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

"Odogwu gela il Palermo. Bisoli passa al 'Barbera'. Corini e la squadra sbagliano tutto”, titola il Corriere dello Sport in edicola oggi. 

Resta negli occhi la colossale topica di Pigliacelli, che si è fatto attaccare da Odogwu causando il rimpallo che ha portato al gol degli atesini, ed è vero che l’errore, peraltro in un pomeriggio in cui i rosa non hanno quasi mai iniziato l’azione dal basso, di fatto ha condizionato la gara. Ma in realtà è stato tutto sbagliato da parte del Palermo: involuto, confuso, anche sfortunato nel suo assalto durato tutta la ripresa (traversa di Soleri e palo di Di Mariano al 94′ dopo una gran parata di Poluzzi su Vido), con un rigore prima dato poi tolto giustamente dal Var e dopo la gara anche la brutta notizia dell’infortunio di Elia (distorsione al ginocchio da valutare nei prossimi giorni). Dopo il ritiro di Manchester, Corini si attendeva uno spirito del tutto diverso. Il Sud Tirol, ordinato e volitivo, ha così bagnato il suo esordio assoluto al Barbera con un successo che conferma la svolta data da Bisoli dal suo arrivo: 10 punti in 4 giornate.

Reazione non lineare. Sbagliate molte scelte individuali sul campo, non efficace il cambio di modulo, anzi i cambi dato che il Palermo ha cercato di rimettersi in piedi prima con 3 sostituzioni nell’intervallo, poi ha tentato il tutto per tutto inserendo giocatori offensivi uno dietro l’altro (nel finale assieme Valente, Di Mariano, Vido, Soleri e Brunori) ma finendo solo per ingolfare gli spazi e smarrire linearità. Corini aveva inizialmente riproposto Floriano fra le linee ma lo svantaggio regalato ha cambiato il volto al match. La cosa più preoccupante è stata la reazione non di squadra ma al massimo fatta di fiammate individuali sempre poco lucide. Stavolta ha toppato anche Brunori, che si è divorato il pari al 42′ del 1° tempo, mentre continua a non incidere Stulac, rimasto negli spogliatoi dopo 45′ di anonimato.

Super Odogwu. Pigliacelli, applaudito da gran parte dello stadio dopo la gaffe, ha provato a rimediare evitando lo 0-2 su Berra (tacco alla fine del 1° tempo) e Rover in contropiede. Gli ospiti si sono appoggiati su un super Odogwu, italianissimo centravanti che oltre al gol, ha tenuto in scacco la difesa rosa, permettendo ai suoi di respirare. Per il Palermo 4 sconfitte nelle ultime 5 gare e ieri si è interrotta anche la striscia di gol che durava da 16 partite interne. Nel 2022 al Barbera i rosa avevano sempre segnato ed ora invece fanno fatica là davanti.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy