HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

LE INTERVISTE DI TB

ESCLUSIVA TB - Mandorlini: "Finale playoff apertissima, il Palermo però sta meglio fisicamente"

16.06.2018 09:00 di Marco Lombardi   articolo letto 1365 volte
Mandorlini
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

In esclusiva per TuttoB.com, Andrea Mandorlini, tecnico della Cremonese, ha detto la sua sull'appassionante sfida di ritorno della finale playoff tra Frosinone e Palermo, in programma questa sera allo stadio "Benito Stirpe", che decreterà chi, fra ciociari e siciliani, farà compagnia ad Empoli e Parma in serie A.

Frosinone-Palermo, una gara che vale un'intera stagione. Stellone alla vigilia l'ha battezzata "la partita più importante della vita"... Chi la spunta? 

"Vedo leggermente favoriti i rosanero, per quanto sia convinto che il discorso promozione è ancora apertissimo. A livello di percentuali direi 60% Palermo e 40% Frosinone, non tanto perchè i siciliani hanno vinto la gara di andata, quanto piuttosto perchè hanno dato la netta impressione di stare meglio sul piano fisico, della brillantezza".

Per il Palermo il vantaggio di poter contare su 2 risultati su 3 a favore potrebbe, paradossalmente, rivelarsi un'arma a doppio taglio in termini di approccio alla partita?

"Relativamente... Al Frosinone basta un gol per capovolgere l'inerzia della sfida e volare in serie A, essendo arrivato davanti ai siciliani in campionato. Ad ogni modo ritengo che sarà una gara molto combattuta ed equilibrata, non potrebbe essere diversamente considerato che la posta in palio è altissima".

Quanto può influire il fattore campo? Al "Benito Stirpe" si annuncia il tutto esaurito...

"Sicuramente è un aspetto importante, lo abbiamo visto anche nella gara di andata quando il Palermo, incessantemente sospinto dal proprio pubblico, è riuscito a ribaltare lo svantaggio iniziale. Frosinone è un "ambientino" caldo: i tifosi si fanno sentire...".

Crede che il precedente dell'anno scorso, quando i ciociari furono rocambolescamente eliminati in semifinale per mano di un Carpi ridotto in 9, potrebbe condizionare la prestazione della squadra di Longo?

"Non si può mai dire... Ricordiamoci che c'è stata anche la recente beffa con il Foggia, all'ultima di campionato... Il Frosinone peraltro è arrivato a questi playoff menomato da tanti infortuni, su tutti quello occorso a Daniel Ciofani, e con diversi problemi...".

Chi potrebbe rivelarsi decisivo per l'una e per l'altra squadra?

"Per i padroni di casa senza dubbio Dionisi e Ciano, elementi in possesso del colpo risolutore e che in partite del genere sanno esaltarsi. Quanto al Palermo, in primis Coronado, giocatore in grado di "spaccare" la partita in qualsiasi momento, e poi La Gumina e Nestorovski, che compongono un tandem offensivo importante e ben assortito. Più in generale, comunque, i rosanero stanno molto bene fisicamente...".

Saranno i particolari a fare la differenza?

"Quelli sono sempre importanti, a maggior ragione in gare così delicate dove ti giochi tutto. L'attenzione ai dettagli è fondamentale: non bisogna mai abbassare la guardia perchè la giocata di un singolo può risultare determinante. Al di là di questo, ribadisco, sarà una partita molto, molto aperta...".

 

RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE; CONSENTITA SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE TUTTOB.COM.

 

   

 

 

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie CALCIOMERCATO
 

Primo piano

Palermo, Foschi: "Gli inglesi hanno fatto solo danni, io licenziato e poi riassunto. Spero che..." Rino Foschi, presidente del Palermo, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel corso della conferenza stampa odierna: “La società inglese ha fatto solo danni, mi ha licenziato perché cercavo acquirenti e poi riassunto. Tra le altre cose, gli inglesi hanno bloccato...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 23a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 23a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: PORTIERE Brignoli (Palermo) DIFENSORI Di...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giammarioli: "Brescia sorpresa, Livorno delusione. Donnarumma l'ho lanciato io. Ecco i giovani più forti della B. Sulla Cremonese..." Girata la boa di metà stagione e archiviata la finestra di mercato invernale, la redazione di TuttoB.com ha interpellato in...
L'altra metà di Lega B: domani assemblea in sede a Milano Assemblea della Lega B martedì 19 febbraio nella sede di Milano in via Rosellini. L’Ordine del giorno, con inizio fissato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 febbraio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 18 febbraio 2019.

 
Brescia 43
 
Palermo 42
 
Benevento (-1) 39
 
Lecce (-1) 38
 
Hellas Verona 36
 
Pescara (-1) 35
 
Spezia 34
 
Perugia (-1) 32
 
Salernitana 31
 
Cittadella 30
 
Cremonese 27
 
Cosenza 27
 
Venezia (-1) 26
 
Ascoli (-2) 25
 
Foggia 21*
 
Livorno (-1) 20
 
Crotone (-1) 19
 
Carpi 18
 
Padova 18
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy