HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » cittadella » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
CREMONESE: SERVIVA IL CAMBIO IN PANCHINA?
  SI
  NO

Cittadella, Diaw: "Avanti su questa strada, il bello viene adesso"

07.10.2019 21:30 di Marco Lombardi   
Cittadella, Diaw: "Avanti su questa strada, il bello viene adesso"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ai microfoni di Dazn, Davide Diaw, attaccante del Cittadella, ha commentato il blitz dei granata a Cremona: "Il segreto è il lavoro. Siamo partiti male, nonostante avessimo lavorato bene in ritiro, ma siamo riusciti a riprenderci impegnandoci nelle due settimane di sosta dopo le prime due giornate. Dobbiamo continuare su questa strada. Il mister vuole che diamo sempre il 200% ed è giusto così. Dice che devo essere più cattivo ed ha ragione, ho avuto almeno altre due occasioni da gol, poi alla fine è stato bravo Vrioni a darmi il pallone da spingere in porta. Dobbiamo lavorare per fare quello che chiede il mister, perché essendoci tanti giocatori nuovi non è facile. Siamo sulla strada giusta, ma il bello viene adesso. Oggi - ieri, ndr - siamo stati bravi a partire forte, come volevamo. Siamo stati bravi e fortunati a trovare subito il gol, e poi a continuare a combattere su tutti i palloni. Quando sono rimasti in 10 per loro si è complicata un po’ la partita, forse potevamo chiuderla prima, ma l’importante era venire qua per provare a vincere, lo abbiamo fatto e siamo contenti. Sapevamo che la Cremonese gioca molto sull’intensità e sulle ripartenze, sapevamo che dovevamo andare ad aggredirli. Ci è riuscito bene tutto, trovando il gol, abbiamo fatto una buona gara anche se dobbiamo imparare a chiudere prima le partite, perché c’è sempre la possibilità che su una palla sporca o un calcio d’angolo si possa subire gol.”


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Cittadella

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy