HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Serie B, Venezia-Ascoli: classifica agli antipodi, ma stessa voglia di conquistare 3 punti

02 dicembre 2023 06:36 di Paolo Lora Lamia   
Serie B, Venezia-Ascoli: classifica agli antipodi, ma stessa voglia di conquistare 3 punti
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
La Serie B torna nel weekend, con Venezia-Ascoli tra le partite valide per la 15^ giornata. Il lagunari occupano il primo posto, seppur con gli stessi punti del Parma, e vogliono proseguire nel loro ottimo momento. Da non sottovalutare però la compagine marchigiana, con l’avvento di Castori in panchina ha sta dando la scossa sperata. Appuntamento alle ore 14.00 allo stadio Pierluigi Penzo di Venezia, dirige la sfida il Sig. Giovanni Ayroldi di Molfetta.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Per mantenere il comando del torneo cadetto, Paolo Vanoli dovrebbe schierare i suoi con il 4-3-3. Bertinato sarà tra i pali, protetto da una difesa con Altare e Modolo come centrali mentre Candela e Zampano nel ruolo di terzini. Tessmann in regia, con Ellertsson e Busio ai lati. Gytkjaer sarà il centravanti, in un tridente completato da Pierini e Johnsen.

COME ARRIVA L’ASCOLI - Diverse assenze per Fabrizio Castori, che dovrà fare a meno di Falzerano e Caligara. Non ce la fa neanche Bellusci che, nel 3-4-1-2 ascolano, sarà sostituito da Rossi nel trio difensivo posto davanti a Viviano e completato da Quaranta e Botteghin. Bayeye sostituirà Falzerano sulla destra, in una mediana con Falasco dall’altra parte mentre in mezzo Di Tacchio e Gnahoré. In avanti Rodriguez e Mendes.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy