HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » L\'avversario
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

PORDENONE - Ramarri invitati dall'Udinese a cambiare stadio

06.06.2020 17:58 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it  

Pessima notizia per il prossimo avversario del Venezia. Il Pordenone infatti è stato invitato dall'Udinese a cercarsi un'altra sede per giocare la fase finale della Serie B. Pordenone-Venezia si giocherà ancora al Dacia Arena di Udine, poi chissà. Al Gazzettino il presidente neroverde Lovisa esprime la sua amarezza per la richiesta:  "Non è uno sfratto. Abbiamo semplicemente ricevuto una comunicazione con la quale l’Udinese ci invita a trovare quanto prima (pare entro il 30 giugno, ndr) una nuova sede per le nostre gare interne perché in questa concitata fase finale di campionato trova difficile gestire due partite quasi in contemporanea. Non nascondo che ci è cascato il mondo addosso perché trovare una soluzione alternativa alla Dacia Arena in così poco tempo non è una cosa facile. Avremmo potuto impugnare l’accordo in vigore, ma creare problemi non fa parte del nostro stile. Abbiamo preso atto della situazione, ci siamo guardati negli occhi e ci siamo detti: abbiamo risolto tanti problemi in passato, risolveremo anche questo. Ci siamo quindi messi in moto subito e ci siamo rivolti verso Trieste dove abbiamo trovato grande disponibilità da parte del Comune e dell’Unione Sportiva Triestina, alla quale vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. Onestamente speravo che la solidità dei rapporti personali in atto fra le due parti aiutasse ad andare oltre ai problemi. Metteremo anche questa vicenda nel nostro bagaglio d'esperienze".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy