HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

Dionisi, conferenza: "Montalto out. Il Frosinone concede pochissimo, sarà dura"

07.02.2020 16:17 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it   articolo letto 27 volte

Queste le parole in conferenza stampa di mister Dionisi.

La settimana post vittoria col Chievo: "C'è più consapevolezza, arriviamo alla partita di sabato sapendo che possiamo fare bene. Vogliamo dare continuità sapendo che non è mai facile, che sia in casa o fuori casa"

Situazione infortunati: "Montalto ha avuto la febbre e non sarà della partita, per il resto non ci sono variazioni rispetto alla settimana scorsa"

Ora due partite in casa, quanto sono importanti? "Pensiamo alla prima partita che è quella di domani, sappiamo cosa dobbiamo fare per non avere rimpianti a fine partita, cosa che talvolta è successo e più spesso in casa che fuori casa. Al Penzo non veniamo da una prestazione positiva e dobbiamo riscattarci, affronteremo una squadra forte che lotterà fino alla fine per la A"

Come si stanno inserendo i nuovi? "Voi vedete solo il risultato finale, ma i nuovi si stanno inserendo molto bene di giorno in giorno, va da sè che è merito del gruppo che c'era in precedenza, si sono tutti messi subito a disposizione"

Il Frosinone: "Hanno cambiato sistema di gioco e sono diventati molto più quadrati, magari meno belli, ma subiscono pochissimi gol, nell'ultima partita non ha concesso un tiro in porta, sarà una partita difficile"

In casa i risultati latitano: "Non dobbiamo entrare in campo con un peso, non dobbiamo dimostrare nulla, sarebbe stato bellissimo dimostrare ai tifosi in casa che meritiamo di più, ma abbiamo ciò che ci meritiamo, se scenderemo in campo con un peso sarà peggio. Nell'ultima partita abbiamo fatti passi indietro, non in avanti. Spero che il pubblico in casa ci sostenga come ha sempre fatto"

I ciociari hanno un andamento diverso tra casa e trasferta: "Il Frosinone è una squadra molto cinica, badando di più al sodo riesce a ottenere sia in casa che fuori, in casa poi la cosa viene amplificata di più, ma quasi tutte le squadre solitamente in casa ottengono di più che fuori. Sono temibili però sia allo Stirpe che fuori"

Firenze può giocare dal primo minuto? "Sì Firenze è in grado di giocare dal primo minuto, sia lui che Longo sono arrivati subito con la voglia di aiutare questa squadra, parlo di loro perchè Monachello, Riccardi e Molinaro li avete già visti. Firenze viene da una situazione di classifica migliore, dobbiamo incanalare l'obiettivo di tutti in quelli della squadra, lui vuole dimostrare che non è quello rimasto fuori negli ultimi tempi, questa voglia andrà incanalata nella nostra voglia di fare il risultato"

Tutti i nuovi hanno parlato bene del gioco di Dionisi: "Spesso lo si dice perchè va detto, mi piace più conoscere i ragazzi nel tempo, sicuramente però se i ragazzi parlano del Venezia in maniera positiva non posso che esserne contento"


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Venezia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy