HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

TOP E FLOP

TOP E FLOP - Avellino-Bari

13.02.2016 20:00 di Angelo Zarra  Twitter:    articolo letto 7829 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

E' terminata in pareggio la sfida più importante della ventiseiesima giornata, tra Bari ed Avellino. I pugliesi, reduci da due sconfitte consecutive, hanno trovato il vantaggio al minuto 19 con una bellissima rovesciata di Maniero su assist di Rosina su cui Frattali non ci è arrivato. La risposta dei padroni di casa arriva grazie alla rete di Insigne al minuto 67, che con un tiro su assist di Castaldo (in precedenza il n. 10 biancoverde ha sbagliato un rigore) trafigge Micai. Per i pugliesi è un punto importante, che gli permette di muove la classifica dopo due stop consecutivi. Per l'Avellino il punto serve solo per la classifica, la formazione irpina fatica a trovare una reazione dopo aver subito un gol e davanti manca la giusta cattiveria calcistica.

TOP

Micai: Il portiere biancorosso è sicuramente il migliore della partita. Nella prima frazione è bravo ad intuire e parare un rigore lento ma piazzato di Castaldo, nella ripresa veste i panni di Superman volando da un palo all'altro ed evitando in almeno tre occasioni la rete agli irpini. Sul gol nulla può.

Insigne: Entra e segna. Di più non si può chiedere al giovane trequartista scuola Napoli, che da subentrato riesce ad incidere meglio che da titolare. Tesser indovina la mossa giusta ad inizio ripresa: Insigne con la sua tecnica crea superiorità numerica, trovando la rete che riequilibra le sorti della partita. Nell'azione successiva pecca di egoismo, provando la seconda gioia personale invece di servire Castaldo.

FLOP

Cissokho: L'ingenuità del terzino arrivato a gennaio dal Genoa rischia di costare la partita al Bari. Tira giù in piena area di rigore Tavano, rivolto con le spalle alla porta, facendosi così espellere e causando un rigore, che Micai poi para. In dieci il Bari resiste, ma la sua sciocchezza poteva costare cara alla banda Camplone.

Tavano: Ancora una prova acerba dell'attaccante ex Empoli. Da lui si aspettava una prova migliore, incide sulla partita per un rigore procuratosi su una ingenuità di Cissokho. Per il resto della partita fatica a farsi vedere dai compagni, non riesce quasi mai a rendersi pericoloso e quando viene servito arriva sempre in ritardo sulla palla, Una condizione da ritrovare al più presto.

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
 

Primo piano

Venezia, Lezzerini: "In Serie B le disattenzioni si pagano a caro prezzo" Intercettato dai microfoni di trivenetogoal, l'estremo difensore Luca Lezzerini ha parlato dell'incerto avvio di campionato del Venezia: "Sappiamo bene che il momento non è facile, contro il Lecce abbiamo perso una partita che non meritavamo di perdere. In Serie...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di BENEVENTO-SALERNITANA: Top & Flop della gara Il Benevento si aggiudica il derby del friday-night annichilendo - con un perentorio 4-0 - la malcapitata Salernitana. Ecco...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Maspero: "Carpi, Castori l'uomo giusto per sistemare la difesa. Brescia, Corini porterà entusiasmo. In B situazione paradossale" In esclusiva per TuttoB.com, Riccardo Maspero, ex allenatore, tra le altre, di Mantova e Pavia, ha parlato dei primi esoneri maturati...
L'altra metà di Benevento, scattata l'operazione Cittadella Il Benevento è già partito alla volta di Venezia, per la prossima sfida di campionato contro il Cittadella. La squadra...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 settembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 24 settembre 2018.

 
Hellas Verona 10
 
Cittadella 9
 
Palermo 8
 
Pescara 8
 
Benevento (-1) 7
 
Cremonese 6
 
Crotone 6
 
Spezia 6
 
Salernitana 5
 
Lecce 5
 
Padova 5
 
Perugia (-1) 4
 
Ascoli (-1) 4
 
Brescia 3
 
Venezia 3
 
Cosenza 2
 
Livorno (-1) 1
 
Carpi 1
 
Foggia -5*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy