HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
TUTTOB AWARD: VOTA IL TUO MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE!!
  AUDERO (VENEZIA)
  COLOMBI (CARPI)
  MONTALTO (TERNANA)
  GALANO (BARI)
  CAPUTO (EMPOLI)
  KRUNIC (EMPOLI)
  ZAJC (EMPOLI)
  SPROCATI (SALERNITANA)
  DA CRUZ (PARMA)
  M. CIOFANI (FROSINONE)
  PETTINARI (PESCARA)
  PUSCAS (NOVARA)

TOP E FLOP

Serie B, 4a giornata: la TOP 11 di TB

17.09.2017 15:00 di Marco Lombardi   articolo letto 5799 volte
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com

Il Perugia schianta il Parma e sale al comando della classifica in condominio con Carpi e Frosinone, ma soprattutto lancia un segnale forte ed inequivocabile al campionato. Sulla nostra panchina siede ancora Federico Giunti.

4-2-3-1 il modulo.

PORTIERE

Iacobucci: esplosivo e felino, si esalta prima su Carretta poi su Defendi impedendo alle Fere di riaprire la partita del "Comunale".

DIFENSORI

F. Zampano: sprigiona il suo dinamismo con martellanti progressioni lungo la fascia di competenza. Sugli sviluppi di una ripartenza mortifera serve su un vassoio d’argento un assist a Capone, che fulmina Radunovic.

Chiosa: francobolla un cliente scomodo come Kouamè senza commettere sbavature. Dalle sue parti non si passa.

Bergamelli: affidabile, concentrato, sempre sul pezzo. Mette la museruola a Ferrante, che non si vede quasi mai, e conferisce sicurezza a tutto il reparto.

Pasqual: padrone incontrastato della corsia di sinistra dove fa il bello e il cattivo tempo. Sforna cross in quantità industriale: da uno di questi germoglia la rete del vantaggio empolese.

CENTROCAMPISTI

Minala: consueta, preziosissima, diga di centrocampo. Non lesina energie per dar manforte ai compagni nelle ripartenze e in zona Cesarini corregge in rete la spizzata di testa di Rodriguez, fissando il risultato sul 2-2.

Brugman: metronomo dotato di tecnica sopraffina e lucida visione di gioco. Detta i tempi e imposta la manovra con eleganza e maestria. Suo l’assist per il raddoppio del Pescara all’Arechi.

TREQUARTISTI

Improta: sfolgorante l'inizio di stagione del puteolano. Rimedia alla frittata di Cassani sfruttando un’autostrada nel cuore della difesa frusinate e superando Bardi con un tocco felpato di punta sul primo palo. Non pago, concede il bis su rigore ribaltando il risultato ed illudendo il Bari.

Sprocati: a tratti anarchico, ma sempre nel vivo della manovra. Sale in cattedra nella ripresa. Prima si vede negare la gioia del gol da un disperato quanto provvidenziale intervento in scivolata di Coda, il quale respinge il pallone sul palo prima che la sfera varchi la riga di porta; successivamente riapre la contesa dell’Arechi disegnando una parabola arcuata che si spegne dolcemente alle spalle dell’incolpevole Pigliacelli.

Buonaiuto: prestazione da incorniciare. Sfianca la retroguardia del Parma con ripartenze al fulmicotone. Mette lo zampino nell’azione del vantaggio di Han, quindi si scatena in campo aperto bevendosi mezza difesa ducale e siglando due gol in fotocopia con rasoiate chirurgiche all’angolino basso. Che lanciano in vetta il Perugia. 

ATTACCANTE

Cacia: cinico come solo i grandi attaccanti sanno essere, impallina l’Avellino e ora tallona a -2 il record di marcature in serie B detenuto da Schwoch. Prestazione “pedagogica” quella del "Re Gabbiano": gli acerbi compagni di reparto prendano appunti.

Ricapitolando, questa la nostra TOP 11 di giornata:

(4-2-3-1): Iacobucci; F. Zampano, Chiosa, Bergamelli, Pasqual; Minala, Brugman; Improta, Sprocati, Buonaiuto; Cacia. All. Giunti

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie TOP E FLOP
 

Primo piano

Psicodramma Frosinone, promozione buttata. Il Parma ritrova la sua dimensione, Faggiano uomo in più. Novara delusione assoluta, ecco la favorita per i play-off Errare è umano, perseverare è diabolico: il Frosinone ci ricasca ma stavolta fa ancora più male. La squadra più forte ha giocato troppe volte con il fuoco e si è bruciata, non convincendo mai pienamente sotto il profilo del gioco ma avendo il merito...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 41a giornata: la TOP 11 di TB Spavalda ed autoritaria, come da tempi immemori non si vedeva, la Cremonese demolisce il Venezia, interrompendo un digiuno di vittorie...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Empoli, Luperto: "Stagione straordinaria, abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo" Uno dei giocatori rivelazione di questa stagione di Serie B è sicuramente Sebastiano Luperto, difensore dell'Empoli di proprietà...
L'altra metà di Padova, in prova Albertazzi Michelangelo Albertazzi, esterno sinistro ex Milan ed Hellas Verona, attualmente svincolato, si allenerà per qualche giorno...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 maggio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 21 maggio 2018.

 
Empoli 85
 
Parma 72
 
Frosinone 72
 
Palermo 71
 
Venezia 67
 
Bari 67
 
Cittadella 66
 
Perugia 60
 
Foggia 58
 
Spezia 53
 
Carpi 52
 
Salernitana 51
 
Cesena 50
 
Cremonese 48
 
Avellino 48
 
Brescia 48
 
Pescara 48
 
Ascoli Picchio 46
 
Virtus Entella 44
 
Novara 44
 
Pro Vercelli 40
 
Ternana 37

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.