HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ternana » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

Coppa Italia, Cremonese-Ternana 3-2: Quagliata porta i grigiorossi ai sedicesimi

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Coppa Italia, Cremonese-Ternana 3-2: Quagliata porta i grigiorossi ai sedicesimi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Cremonese di misura. Al 'Mazza' di Ferrara, stante l'indisponibilità dello 'Zini', i grigiorossi piegano (3-2) un'indomita Ternana e staccano il pass per i sedicesimi di finale della Coppa Italia dove incontreranno il Modena, vittorioso nel derby col Sassuolo. La squadra di Max Alvini chiude avanti di due gol  il primo tempo, poi si affloscia e incassa il ritorno veemente delle Fere che, in 4', agguantano il pareggio, salvo poi capitolare per effetto di un sinistro del neo entrato Quagliata.

 Avvio promettente della Ternana, con Partipilo che sciupa la palla del possibile vantaggio, ma al primo affondo i grigiorossi passano: Zanimacchia semina il panico sulla destra, va al cross e pesca Tsdajout, che indovina un colpo di tacco pazzesco e gonfia la rete. Il raddoppio al 22': angolo di Castagnetti e incornata vincente di Okereke, lesto a liberarsi della blanda marcatura di Ghiringhelli. La Ternana accusa il colpo e sbarella. Così la Cremo insiste e si rende ancora pericolosa con Okereke (destro all'angolino basso, parato da Iannarilli) e Castagnetti (sinistro da fuori, Iannarilli c'è). Al 41' si fa viva anche la Ternana, ma Pettinari da buona mattonella non inquadra il bersaglio. In pieno recupero, bolide centrale di Castagnetti neutralizzato da Iannarilli in due tempi.   

Fuochi d'artificio nella ripresa. Bastano 4' alla Ternana per rsitabilire la parità: al 53', sugli sviluppi di un calcio piazzato, spizzata di Ghiringhelli e colpo di testa sottomisura di Rovaglia; Radu è battuto. Al 57', poi, Palumbo manda al bar Chiriches ed esplode un missile che incenerisce Radu. Nemmeno il tempo di gioire, però, che la Cremo torna in vantaggio: pasticcio della sbalestrata retroguardia umbra, Quagliata ne approfitta e, di sinistro, fulmina Iannarilli. Grigiorossi vicini al poker 5' dopo, ma il destro all'angolino basso di Acella viene intercettato provvidenzialmente da Iannarilli. Arrembaggio finale delle Fere e solo la traversa, su punizione di Palumbo, evita alla Cremonese l'incognita dei supplementari.  


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ternana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy