Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / ternana / Serie B
La Ternana cade con il Parma. E Raimondo si conferma bomber da trasfertaTuttoB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 16:34Serie B
di Claudia Marrone
per Tuttomercatoweb.com

La Ternana cade con il Parma. E Raimondo si conferma bomber da trasferta

Una stagione sicuramente sugli scudi quella di Antonio Raimondo, gioiellino classe 2004 attualmente in forza alla Ternana, con la quale sta combattendo per allontanarsi dalla zona playout, dove ora versano le fere, a 10 giornate dal termine della regular season. Il contributo del giocatore c'è sicuramente stato, tanto che a oggi, con le nove reti all'attivo, è il miglior marcatore della formazione umbra guidata da mister Roberto Breda. Nove reti, dicevamo, che hanno una particolarità: sono state tutte segnate in trasferta.

Come già avevamo infatti ricordato, Raimondo ha messo a segno reti sui campi di Catanzaro, Como, Cosenza, Lecco, Parma, Reggio Emilia e Palermo), mentre fra le cosiddette mura amiche è sempre rimasto a secco, anche se ieri sui suoi piedi si è presentata una ghiottissima occasione, quella di sfatare questo tabù. Nel match contro la capolista Parma, quando il cronometro segnava il 44', Luperini veniva atterrato in area da Coulibaly, con il direttore di gara, il sig. Collu di Cagliari, che concedeva il rigore, della cui battuta si è appunto incaricato Raimondo. Calciando la sfera malamente alle stelle.

Non solo quindi svanita la possibilità di chiudere il primo tempo del match con le distanze accorciate (il Parma era infatti in vantaggio per 0-2), ma anche sfumata l'occasione di dimostrarsi anche bomber "da casa"; appuntamento rimandato al 16 marzo, quando al "Liberati" arriverà il Cosenza.