HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ternana » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Ternana- Feralpisalò 2-1, le pagelle: Lucchesi trascina la Ternana. Sprofonda la Feralpisalò

09 dicembre 2023 16:23 di Mattia Carletti   
Ternana- Feralpisalò 2-1, le pagelle: Lucchesi trascina la Ternana. Sprofonda la Feralpisalò
© foto di Image Sport
Risultato finale: Ternana-Feralpisalò 2-1

TERNANA
Iannarilli 6,5 – Nel primo tempo non viene quasi mai chiamato in causa se non per qualche uscita. Nel secondo tempo invece dopo pochi minuti sfodera una parata miracolosa sulla conclusione di Compagnon ma non è perfetto invece sul gol di Tonetto. Nonostante ciò, sulla vittoria della Ternana ci sono anche i suoi guanti con molte parate anche nel finale

Diakité 6,5 – Corre moltissimo e propizia il gol del vantaggio della sua squadra. Ogni azione offensiva è partita dai suoi piedi, grazie alle sue cavalcate sulla fascia. Non perfetto nell’occasione del gol ma ha disputato una buona gara

Capuano 6 – Dura meno di un tempo la sua partita. 45 minuti senza molti picchi con poco da segnalare sia in senso negativo che in senso positivo. Dal 45’ Sorensen 6 – Partita ordinata senza troppi errori, nel finale di partita va vicino anche al gol tirando però alto.

Lucchesi 7,5 – Sicuramente il migliore in campo. Oltre ad aver segnato il gol decisivo si mette in luce per essere sempre presente sia in fase difensiva, sia in fase offensiva correndo moltissimo, sbagliando pochissimo ed effettuando chiusure decisive.

Casasola 6 – Nel primo tempo è lui a servire l’assist che porta al gol di Di Stefano. Crea molti scompigli nella difesa avversaria ed è presente sia in fase offensiva che in fase difensiva. Secondo tempo complicato invece dove non riesce a trovare spazio e fatica anche in difesa. Dall’80’ Celli s.v.

De Boer 6 – Nonostante la partita difficile riesce a dettare i tempi alla sua squadra. Anche per lui poco da segnalare con pochi errori ma poche prodezze. Dal 60’ Favalusi 6 – Una buona gara la sua che entra e, una volta spostato a destra crea scompiglio nella difesa avversaria.

Labojko 5,5 – Si fa notare poco in mezzo al campo e non mette in risalto le sue qualità. Dall’ 80’ Luperini s.v.

Corrado 6 – Non trova molti spazi, le occasioni prova a crearsele anche da solo ma non si rende quasi mai pericoloso tranne in un’occasione deviata di testa da Martella. Dal 61’ Pyyhtia 6 – Poco da segnalare sulla sua prestazione, non viene quasi mai chiamato in causa.

Falletti 6,5 – Un primo tempo con diversi errori anche di impostazione. Si fa vedere poco in mezzo al campo e non trova quasi mai la giocata. Dopo anche un inizio di secondo tempo non felice, si accende e dopo un dribbling offre un pallone perfetto per Lucchesi.

Raimondo 5,5 – Poco presente in fase offensiva. Arginato dalla difesa avversaria non riesce a crearsi spazi per essere pericoloso.

Di Stefano 6,5 – Autore del gol del vantaggio, mette in scena una buona prestazione. Oltre al gol è il più pericoloso della sua squadra nel primo tempo. Nel secondo tempo invece i difensori gli prendono le misure e non riesce a trovare i suoi spazi.

Roberto Breda 6,5 – Altri tre punti che spediscono la sua squadra più lontana dalla zona retrocessione. Nonostante la Ternana abbia sofferto è riuscita a non disunirsi mai e a colpire quando necessario.

FERALPISALÒ
Pizzignacco 6 – Incolpevole sul gol, non è quasi mai stato chiamato in causa. Poche le occasioni nel primo tempo create dalla Ternana e nessuna nella quale ha dovuto sforzarsi molto. Nel secondo tempo è più protagonista, ma anche in questo caso non riesce ad evitare il gol del vantaggio.

Bergonzi 5,5 – Rischia l’ammonizione già nel primo tempo, non riesce a fermare tutte le avanzate della Feralpisalò, ma non commette nessun errore da segnalare.

Ceppitelli 6 – Va vicino al gol dopo pochi minuti e gioca una partita ordinata con nessun rischio particolare.

Martella 6 – Nonostante la partita complicata, svolge il suo dovere con precisione e freddezza, salvando anche un gol con la testa dopo un tiro di Corrado.

Parigini 6,5 – Il migliore dei suoi. Ogni azione è propiziata da una sua cavalcata o da un suo cross. Corre moltissimo ed è sempre presente sia in fase offensiva che in fase difensiva. Dal 65’ Zennaro 5,5 – Non ha l’impatto sperato nella partita e in un momento cruciale si fa anticipare da Lucchesi e prende il giallo, facendo guadagnare secondi preziosi alla Ternana

Balestrero 5,5 – La squadra aveva bisogno delle sue qualità che oggi però hanno fatto fatica ad uscire. Poche occasioni costruite e poco presente anche in fase difensiva.

Hergheligiu 5 – Si fa notare pochissimo non rendendosi mai pericoloso. Arginato dalla difesa avversaria che ferma ogni sua ripartenza. Dal 78’ Sau s.v.

Di Molfetta 6 – Partita di molta quantità per il centrocampista che viene spesso cercato dai compagni e detta i tempi della sua squadra. Quasi sempre presente in fase offensiva però, non riesce a trovare il guizzo vincente. Dal 65’ Felici 6,5 – Entra benissimo in campo creando moltissime occasioni e cercando in tutte le maniere il pareggio.

Tonetto 6,5 – Inizialmente i compagni faticano a trovarlo e lui non riesce a trovare la sua dimensione in campo, successivamente si riprende. Il secondo tempo inizia decisamente meglio e dopo nemmeno 10 minuti sigla il gol del pareggio. Partita complicata e di sacrificio la sua, ma non si fa abbattere e mette in campo una buona prestazione.

Butić 5,5 – Poco presente nella fase offensiva, non riesce a smarcarsi e crearsi spazio. Non arriva quasi mai alla conclusione. Sicuramente non la sua miglior prestazione considerando anche che viene ammonito poco prima di uscire. Dal 83’ La Mantia s.v.

Compagnon 6 – Dopo un buon inizio si spegne con il passare dei minuti. Non crea mai pericoli seri o che possano impegnare il portiere avversario. Nel secondo tempo inizia forte solo un miracolo di Iannarilli gli evita la gioia del gol. Dal 77’ Da Cruz s.v.

Marco Zaffaroni 5,5 – Arriva un’altra sconfitta e la Feralpisalò sprofonda. La sua squadra inizia sia il primo tempo che il secondo con molta intensità trovando anche il gol ma non riesce a mantenere lo stesso ritmo e con il passare dei minuti si spegne.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ternana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy