Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / ternana / News
Palermo-Ternana 2-3, Pereiro: "Continuiamo su questa strada"
mercoledì 28 febbraio 2024, 00:15News
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

Palermo-Ternana 2-3, Pereiro: "Continuiamo su questa strada"

Il fantasista uruguaiano, autore del gol che ha sbloccato il match, ha parlato ai microfoni di AM: "In settimana lavoriamo tanto per fare queste partite"

Gaston Pereiro, autore de gol che ha aperto le danze al Barbera, ha parlato ai microfoni di AM Terni Television al termine del match vinto per 2-3 dalla Ternana sul Palermo. Queste le sue parole:

Gaston, tre punti pesantissimi in ottica salvezza...

“Sono contento per tutta la squadra, siamo stati sempre concentrati sulla partita, abbiamo lottato su tutti i palloni, dobbiamo continuare cosi perché sabato abbiamo una partita importante”;

Oggi hai giocato un po' più defiliato è cosi?

“Si, Il mister mi ha chiesto di giocare un po’ più aperto a sinistra, io faccio sempre quello che mi chiede lui, tutti abbiamo corso tanto, anche in settimana abbiamo lavorato tanto su questa partita”;

Ti trovi meglio dietro una prima punta o con le due punte?

“No, io mi trovo bene quando ho spazio per giocare, mi piace spaziare su tutta la trequarti, avere la palla tra i piedi”;

Quanto stai imparando a conoscere la Ternana?

"Rispetto a quando sono arrivato a Terni adesso ci conosciamo di più con i compagni e con il mister, tutti quelli che lavorano qui alla Ternana hanno un grande senso di appartenenza e questo mi piace molto"

Come vivi le critiche di chi dice che vai a corrente alternata?

“Il mio rendimento dipende dalla partita, alcune volte è più aperta, altre un po’ più chiusa, io cerco sempre di dare il mio meglio. A me piace giocare la palla, però è chiaro che ci sono anche i miei compagni, gli avversari, Io cerco di muovermi il più possibile per farmi trovare libero, l’importante è comunque aiutare la squadra”.