HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ternana » News
Cerca
Sondaggio TMW
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Ternana-Modena 2-1, Ghiringhelli a AM Terni TV: "Tre punti fondamentali"

28 gennaio 2023 16:39 di Stefano Bentivogli    per ternananews.it  
Luca Ghiringhelli Ternana
Luca Ghiringhelli Ternana
© foto di Image Sport

Luca Ghiringhelli, decisivo contro il Modena, ha commentato al microfono di AM Terni Television il ritorno al successo delle Fere contro il Modena. Ghiringhelli ha iniziato parlando dei due gol segnati: "E' una cosa su cui abbiamo lavorato, il mister vuole equilibrio ma quando crossa un esterno l'altro può e deve andare dentro. Sono andato ancora più forte in area perchè c'era solo Favilli in area"

E' stata una liberazione per te questo gol: "Una grandissima soddisfazione, il primo da quando è nato mio figlio e lo dedico a lui e mia moglie. L'abbraccio con Martella perchè nel girone d'andata abbiamo legato molto io lui e Marino. Abbiamo un bel rapporto, i ragazzi sono stati sempre fantastici come lo siamo tutti"

Sono tre punti importanti per iniziare a credere in qualcosa più divertente a livello di classifica: "Sono stati fondamentali, abbiamo iniziato un certo tipo di lavoro, oltre alle prestazioni i risultati ti danno entusiasmo, ti fanno credere nel lavoro che fai. Su altri campi sono arrivati risultati buoni per noi, siamo rientrati in zona playoff. Per divertirci da qui alla fine del campionato sono punti importanti"

Perchè c'è voluto così tanto tempo per vederti indispensabile per questa Ternana: "Per me l'anno scorso è stato un anno un po' complicato, dopo tre anni cambiare, venendo via da un posto dove si è stati benissimo non è semplice. Io sono introverso, faccio fatica ad ambientarmi in nuove situazioni. Io ho messo sempre tutto, mi sono sempre allenato bene ma non si riesce a tirare fuori tutto quello che si ha. Io sono ripartito, la partita dell'andata con il Modena era stata complicata, ho giocato poco e niente, l'importante è che i compagni me vedano come importante nello spogliatoio. Se uno continua a lavorare poi i risultati arrivano"

Ci racconti il rigore: "La palla andava verso di lui, io mi sono buttato per coprire più possibile. Il contatto c'è, l'arbitro mi ha detto che finchè il pallone è in campo è rigore, ma non poteva più prenderlo nessuno. Questo rigore mi è sembrato un po' forzato. Poteva starci il rigore su Favilli nel primo tempo quando hanno salvato sulla linea se si usa lo stesso metro di giudizio"

Buona prestazione ma ogni tanto la Ternana ha qualche blackout: "Credo non sia un problema di concentrazione ma di maturità, consapevolezza che viene dai risultati. Da dopo Benevento in poi siamo stati altalenanti, non abbiamo avuto continuità di vittorie. Nell'episodio del rigore abbiamo perso lucidità, dobbiamo essere più maturi per gestire le partite"

Come sta la squadra fisicamente: "Abbastanza bene. Il cambio di lavoro lo devi assimilare. Qualche acciacco ce lo abbiamo a turno e non sempre possiamo lavorare tutti insieme. Credo stiamo bene e possiamo crescere con le partite".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ternana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy