HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ternana » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: GIUSTO ESONERARE LIVERANI E CLOTET?
  SI
  NO

#VeneziaTernana 2-1, Andreazzoli: "Lavoriamo per andare in Serie A" - VIDEO

01.01.1970 01:33 di Stefano Bentivogli    per ternananews.it  

Aurelio Andreazzoli è intervenuto ai microfoni di AM Terni Television dopo la sconfitta rimediata dalla Ternana contro il Venezia: "Mi sono piaciuti i tifosi, un bel gruppo in questa trasferta particolare. Ho sentito la presenza, ma il pubblico di Terni si conosce. Alla fine del primo tempo e della partita ho fatto i complimenti ai ragazzi, perchè volevamo esprimerci per non accontentarci, guardando lontano ma non troppo, vogliamo toglierci delle soddisfazioni. Sono stato chiamato per questo, la classifica è buona grazie al lavoro fatto finora da chi c'era prima di me. Ho visto più di qualcosa che ho chiesto, molta disponibilità da parte loro e di tutta la società. Sono capitato nel posto giusto e sono felice di esserci"

Si è acceso sulla trattenuta su Partipilo: "Non mi accendo tanto durante le partite, l'allenatore che si accende non penso possa incidere. Mi ha infastidito la trattenuta su Partipilo che tutti abbiamo visto. Poteva essere decisiva sull'esito della gara. Sono rimasto infastidito, ho parlato con gli arbitri alla fine, ma soltanto domandando come mai da fuori non vengono aiutati. Ci sta che un arbitro non veda qualcosa. Ma è andata così, pazienza, non mi interessa parlare di questo. Mi interessa invece tenere sotto controllo il comportamento della squadra, il gioco che prende forma. Siamo stati anche molto produttivi rispetto a quello che mi aspettavo. Non siamo stati realizzativi perchè abbiamo trovato un portiere strepitoso. La squadra ha lottato, chi è subentrato ha fatto benissimo. Ho visto crescere la squadra con il passare dei minuti, contro un avversario che io ritengo di ottimo livello sia come presenza fisica che tecnica. Torniamo a casa non amareggiati ma fortificati da tutto questo"

La Ternana può giocare con il rombo centrocampo, ci sono i giocatori adatti a questo modulo: "Posso dire di sì. Oggi se guardiamo i numeri poteva finire 5-2 per noi, per le occasioni create"

Sul rigore di Falletti ha pensato alla Roma di Totti: "Sono considerazioni che lascio a voi. E' stata una bella esecuzione, è stato bravo, freddo. A me interessava soltanto che lui non lo sbagliasse o che il portiere non lo parasse"

Cosa non è andato sui due gol presi dalla Ternana: "Mi lascio il tempo per studiarlo, stasera prima di arrivare a Terni avrò le idee chiare. Ora non posso dire niente perchè non ho chiaro cosa abbiamo sbagliato"

Chiosa finale sugli obiettivi della stagione: "Facciamo tutti lo stesso lavoro, vogliamo tutti dare il nostro contributo per l'obiettivo comune di portare la Ternana in Serie A".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Ternana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy