HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » ternana » Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

#Le5cose che abbiamo imparato da Cremonese-Ternana 3-2

Palle inattive gioie e dolori, Palumbo è sempre più luce, guarda chi c'è: Capanni e ciao ciao Tsadjout
01.01.1970 01:33 di Ternananews Redazione    per ternananews.it  

Primo gol da schema su palla inattiva
Abbiamo imparato che il lavoro di Favaretto sta dando i primi frutti. Al “Mazza” di Ferrara è arrivato il primo gol da schema su palla inattiva. La rete è quella di Rovaglia del momentaneo 2-1. Tutto nasce dal pallone calciato da Partipilo sul primo palo per la sponda di Ghiringhelli a liberare il giovane centravanti per il tap-in vincente.

Palumbo è un po’ croce ma tanta, tanta delizia
Abbiamo imparato che Antonio Palumbo sa essere un po’ croce di questa Ternana ma soprattutto tanta, tanta delizia. Suo il passaggio sbagliato, al termine di un’uscita complicata dalla difesa, che innesca Zanimacchia. Sue però le giocate più importanti della Ternana in tutta la partita. Dal pallone per Pettinari in occasione del tiro a giro a fine primo tempo, passando al gol del 2-2 fino alla traversa su calcio di punizione che per poco non costa alla Cremonese il terzo gol di giornata.

Palle inattive difensive, c’è ancora da lavorare
Abbiamo imparato che la Ternana ha ancora tanto lavoro da fare. Soprattutto sulle palle inattive difensive. Contro la Cremonese due calci d’angolo hanno generato un gol (quello di Okereke) e un quasi gol (tiro a lato a porta vuota di Vasquez). Due rischi grandi che testimoniano come la strada sia ancora lunga.

Bentornato Capanni
Abbiamo imparato che questa appena iniziata potrebbe essere la stagione di Gabriele Capanni. Sul ragazzo Cristiano Lucarelli ci crede eccome. E lo ha dimostrato mandandolo in campo nel corso del secondo tempo contro la Cremonese in Coppa Italia. E l’ex Milan ha risposto presente regalando qualche spunto interessante ed entrando subito nel vivo della manovra. Bentornato.

Tsadjout non ci vedremo più. Per quest’anno.
Abbiamo imparato che le strade di Tsadjout e della Ternana non s’incontreranno più. Almeno per quest’anno. Ed è buona cosa per le Fere visto che l’attaccante umbro in questo 2022 ha segnato 4 gol ai rossoverdi con la maglia dell’Ascoli e propiziato l’1-0 delle Cremonese inducendo Bogdan all’errore decisivo. Ciao.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Ternana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy