HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » spal » Spal
Cerca
Sondaggio TMW
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

RdC: "Spal, La Mantia: 'Il sogno s'avvera. Punto al salto di qualità'"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
La Mantia
La Mantia
© foto di www.imagephotoagency.it

"Spal, il sogno si avvera. Punto al salto di qualità", titola il Resto del Carlino. 

A tu per tu con La Mantia, il bomber tanto atteso: "Ho spinto molto per venire qui. Il progetto mi affascina e lo stadio è stupendo, c’è davvero tanta passione".

Andrea La Mantia, ha davvero desiderato così tanto la Spal?

"È proprio così, ho spinto molto per venire a Ferrara. Il progetto mi affascinava, tanto che sarei venuto già lo scorso gennaio, quando però non ci fu la possibilità. La mia volontà di approdare in biancazzurro è stata dettata anche dalla storia di questa società e dalla fiducia che ho subito sentito addosso. Dopo un anno in cui ne ho avvertita davvero poca, cercavo un club che credesse in me".

Come si è sviluppata la trattativa?

"Ci sono state varie fasi: inizialmente ero fiducioso, poi ho temuto che non si concretizzasse. Mi sono esposto molto con l’Empoli, che avrebbe preferito indurmi ad accettare una delle altre offerte che avevo. Ma ho detto subito che sarei venuto solo alla Spal, e per fortuna poi è tutto andato bene".

È consapevole delle aspettative che la piazza ripone su di lei?

"Certo, ma fanno parte del mestiere dell’attaccante. Credo di avere la maturità per gestire la pressione, anzi sono contento che ci siano queste aspettative perché significa che mi viene riconosciuto un certo valore" [...].


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Spal

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy