HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » spal » Spal
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

CorSport: "Tacopina sprizza entusiasmo: 'Spal, non si soffre più'"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Tacopina
Tacopina
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Tacopina sprizza entusiasmo: 'Spal, non si soffre più'", titola il Corriere dello Sport. Intervista al patron del club estense. 

Joe Tacopina è scatenato. Manda segnali grossi, in attesa di tornare in Italia tra qualche giorno per poi stare con la squadra da metà luglio nel ritiro di Mezzana in Trentino. Il patron italo-americano segue tutto da New York, in costante contatto con il direttore sportivo Fabio Lupo per raggiungere gli obiettivi previsti. «Stiamo lavorando bene – ha detto Tacopina – con la volontà di costruire una squadra forte in un mix di giovani e calciatori esperti. Il prossimo campionato di Serie B deve essere diverso da quello appena concluso con la salvezza arrivata a una giornata dalla fine. Voglio vedere una Spal nella parte sinistra della classifica. Le trattative di mercato sono tante in questo momento e Lupo sta seguendo tutto».

Si sfrega le mani il patron, che non cela il gradimento per una strategia pianificata a tavolino che prende forma con le mosse del mercato: «Abbiamo chiuso per Marco Varnier, che è un bel difensore, poi siamo sulle tracce di Ilias Koutsoupias e Andrea La Mantia: il 21enne greco è promettente, l’attaccante italiano è un nostro obiettivo da tempo e vogliamo portarlo a Ferrara. Per il difensore Christian Delle Mura l’affare è chiuso e il ragazzo indosserà la maglia biancazzurra».

Vicenda Pepito . Può restare Pepito Rossi a Ferrara? Se lo chiedono tutti e Tacopina non chiude la porta: «Sarei felice di averlo con noi perché porta qualità e tanta esperienza in campo e fuori, ma dipende dalle sue condizioni fisiche. Vediamo che decisione prenderemo, sicuramente Pepito è nel mio cuore. Sento dire della cessione di Salvatore Esposito, ma non è vero: per adesso resta con noi poi vedremo cosa succederà».

Per l’arrivo di Fabio Maistro bisognerà attendere l’ufficializzazione il primo giorno di luglio: con la Lazio è stato definito l’accordo e l’accordo si prospetta triennale. Il centrocampista cresciuto in via Copparo è reduce dall’esperienza di Ascoli. Il reparto conta Maistro, Zanellato e Viviani: dovrebbe arrivare un altro elemento destinato a giocarsi il posto. Il sogno è Proia, però l’operazione non facile.

Assalto al bomber . Le dichiarazioni di Tacopina hanno fatto tornare di prepotente attualità la possibilità per la Spal di arrivare a La Mantia, ritenuto il bomber ideale per dare corpo ai sogni dopo anni passati a cercare uno che avesse i numeri per infiammare l’ambiente. Probabile che nella trattativa giochi un ruolo importante l’interesse del presidente toscano Fabrizio Corsi per Di Francesco. Lupo per l’attacco sta guardando anche all’estero: dalla Grecia giunge notizia che la Spal è sul punto di definire l’ingaggio di Tom van Weer, 32 anni, nello scorso campionato nel Volos, formazione della massima serie ellenica, con trascorsi anche nei campionati dei Paesi Bassi e in Danimarca.

Campagna abbonamenti . Intanto, procede a buon ritmo la campagna abbonamento con il tetto superato delle 900 tessere. Tacopina vuole creare l’entusiasmo maggiore possibile attorno alla nuova squadra e la risposta della piazza è buona, in un clima di fiducia attorno a Venturato e alle operazioni in corso. Specie se dovesse arrivare un bomber vero.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Spal

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy