HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

Cittadella, Perticone: "Venturato come Sarri. Con Djuric e Jallow destino comune"

06.12.2019 14:00 di Marco Lombardi   
Perticone
Perticone
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Cittadella-Salernitana, in programma domani al 'Tombolato', non sarà una gara qualsiasi per Romano Perticone, difensore dei veneti e fresco ex di turno. "Con Djuric e Jallow ci accomuna il destino - ha spiegato a Il Mattino di Padova -, perché tutti e tre siamo stati anche al Cesena: li conosco bene, so quali siano le loro qualità. Per la fisicità che ha, Djuric in questa categoria è immarcabile, infatti lo scorso aprile ha praticamente vinto da solo la partita contro il Cittadella (all’Arechi finì 4-2 per i padroni di casa, con una sua tripletta, ndr). Per fermarlo occorre tenerlo il più possibile lontano dalla porta. E Jallow è un centravanti imprevedibile, che si completa bene con lui". Conclusione con elogio a Venturato: "È un tecnico che si è costruito la carriera senza che nessuno gli regalasse niente, arrivando qui solo grazie alla competenza. Una competenza che si vede nel modo di lavorare: la cura della linea difensiva e l’organizzazione c’erano già all’epoca, e in molti aspetti mi ricorda l’ossessione di Sarri (che Perticone ha avuto per un breve periodo all’Empoli, ndr). Io poi l’ho ritrovato alla Cremonese, quando faceva il secondo a Mondonico, e rammento le chiacchierate che con i “vecchi” di quel gruppo, come Colucci e Zauli: quando parlavamo di lui in spogliatoio spesso ci ritrovavamo a elogiarne le qualità".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy