HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » salernitana » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
MERCATO: QUAL E' IL COLPO MIGLIORE?
  MAXI LOPEZ - CROTONE
  KASTANOS - PESCARA
  CIOFANI - CREMONESE
  CERCI - SALERNITANA
  SCUFFET - SPEZIA

Palermo, il sindaco Orlando: "Ho sentito Mirri e Ferrero”

27.06.2019 21:00 di Christian Pravatà   
Fonte: www.retepalermo.it
Palermo, il sindaco Orlando: "Ho sentito Mirri e Ferrero”
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Intervenuto a Palazzo delle Aquile, il sindaco Leoluca Orlando ha fatto il punto sulle questioni relative al destino del calcio nella città di Palermo. Di seguito le principali dichiarazioni del primo cittadino in conferenza stampa riprese da Retepalermo.it: “Seguivo la vicenda d’intesa con gli organi nazionali, con la comparsa-scomparsa di soggetti incappucciati. Ho appreso sempre dalla stampa che c’era un gruppo che voleva acquistare la società e che voleva garantire la permanenza in Serie B, io ero costantemente in contatto con Figc e Lega. Questi nuovi acquirenti, da me mai incontrati, non hanno presentato quanto necessario per l’iscrizione in Serie B. Ho ricevuto notizie dal presidente Albanese, la vicenda è surreale e adesso non resta che attendere la decisione finale. Dalle notizie che ho avuto, da Balata e Gravina, non sembra che la società abbia adempiuto alle obbligazioni per potere iscrivere la squadra. Nel momento in cui si dovesse verificare la cancellazione della società, scatterebbe la normativa prevista che consente agli organi nazionali di consentire alla città di Palermo di poter esprimere una società che gestisca la squadra in Serie D. È una procedura già praticata nei riguardi del Bari. Il calcio a Palermo deve essere praticato al massimo livello possibile, provvederò a vari incontri e a mettere in atto tutti i meccanismi di garanzia. Il progetto dovrà essere la promozione in B nel giro di tre anni, non la sopravvivenza di un anno. Ho sentito Mirri e Ferrero, hanno detto che sono pronti. I tempi per il bando? Entro il mese di luglio. Partire dalla Serie D è una missione che può diventare esaltante, ai tifosi io dico che sono orgoglioso del loro comportamento. Non ho dubbi che ci possa essere l’interesse di soggetti seri”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy