HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Serie B: giusto sospendere il campionato?
  SI
  NO

A Reggio Emilia la Salernitana proverà a confermarsi. Le ultime

25.02.2021 11:00 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com  
Fonte: Salernonotizie
A Reggio Emilia la Salernitana proverà a confermarsi. Le ultime
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Un occhio al campo ed uno al calendario. La Salernitana si prepara per un nuovo tour de force e mister Castori non può non tenerne conto per quanto riguarda le scelte di formazione per la gara di venerdì sera in casa della Reggiana. Anche in considerazione del fatto che alle porte c’è la sfida all’Arechi con la Spal e ci sono diversi giocatori diffidati che, in caso di ammonizione nell’anticipo con gli emiliani, rischierebbero di dover saltare lo scontro diretto con gli estensi. Ad oggi, con Belec, Lombardi e Dziczek fermi ai box, con Anderson costretto a mordere il freno, con Durmisi e Kupisz non al meglio della condizione al pari di Boultam, la sensazione è che il tecnico marchigiano possa dare fiducia alla squadra che ha vinto ad Ascoli. Il blitz compiuto al Del Duca ha permesso alla Salernitana di riequilibrare i numeri esterni: in trasferta i granata hanno vinto 4 volte e sono andati incontro ad altrettanti pareggi e sconfitte.

La squadra dell’ippocampo, che continua a vantare il miglior rendimento casalingo della Serie B (25 punti in 12 partite, più di 2 di media) è risalita al nono posto anche per il rendimento in trasferta (16 punti in 12 partite). Nel secondo impegno esterno consecutivo, i ragazzi di mister Castori proveranno a confermare di essere migliorati anche da questo punto di vista.

Per quanto riguarda le cose di campo, davanti al riconfermato Adamonis, si disimpegneranno nuovamente Aya, Gyomber e Mantovani. Sulle fasce ci saranno ancora Casasola e Jaroszynski, con Cicerelli e Durmisi armi da utilizzare a gara in corso. In mezzo al campo fiducia a Coulibaly, capitan Di Tacchio e Capezzi. In avanti l’unica novità nell’undici titolare, con Djuric che rileverà il posto di Gondo al fianco di Tutino. Il bosniaco va a caccia del gol che manca dalla partita del 21 dicembre all’Arechi contro la Virtus Entella. Anche per lui è arrivato il momento di sbloccarsi e tornare a fornire un contributo pure in termini realizzativi.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy