HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Serie B: giusto sospendere il campionato?
  SI
  NO

Salernitana, pericolo Mazzocchi Venerdì a Reggio Emilia

24.02.2021 17:00 di Simone Caravano    per tuttosalernitana.com  
Salernitana, pericolo Mazzocchi Venerdì a Reggio Emilia

Dopo la trasferta vittoriosa ad Ascoli, per l’undici di Castori ci sarà da affrontare un altro match lontano dalle mura amiche dello stadio Arechi. I granata, infatti, saranno impegnati a Reggio Emilia contro la Reggiana, in quello che sarà l’anticipo della venticinquesima giornata di questa Serie B 2020/21. La Reggiana occupa attualmente, con 27 punti, la quattordicesima posizione in classifica, con un solo punto di vantaggio sull’accoppiata Brescia/Cremonese al quint’ultimo posto nella graduatoria. Gli emiliani sono dunque in piena lotta per evitare i play-out o peggio la retrocessione, seppur reduci negli ultimi tempi da buoni risultati. Ciò che manca davvero alla Reggiana è la costanza di rendimento, con l’undici di Alvini capace di ottenere grandi successi ma allo stesso tempo cadute rovinose. I calciatori di qualità, però, non mancano alla rosa emiliana, formata da calciatori di esperienza e giovani interessanti. Tra i prospetti da tenere d’occhio c’è sicuramente Simone Mazzocchi, attaccante  milanese classe 1998. Attualmente la punta della Reggiana è il capocannoniere della squadra ed una delle sorprese più belle di questo campionato di Serie B.

Simone Mazzocchi inizia a giocare a calcio nella sua città, Milano, più precisamente alla G.S. Villa. I primi passi però nel calcio che conta li muove con le giovanili dell’Atalanta, con la quale esordisce in primavera nel 2014. In due stagioni nella primavera bergamasca, Mazzocchi colleziona ben 56 presenze e 16 reti. Nell’annata 2017/18 allora arriva la prima esperienza da professionista  in prestito al Siracusa, che però non va nel migliore dei modi. In Sicilia, infatti, disputa 26 partite senza però riuscire mai a mettere a segno un gol. Dopo questa annata non troppo fortunata, per Mazzocchi però c’è l’occasione del riscatto al Sudtirol. Anche la prima stagione in Trentino, però, non va nel migliore dei modi, con 33 presenze e sole 4 marcature nel corso della stagione 2018/19. Nonostante ciò il Sudtirol mantiene il ragazzo in rosa l’anno successivo e stavolta Mazzocchi non delude. Durante la stagione 2019/20, infatti, la punta milanese realizza per 10 reti in 24 match e trascina la sua squadra fino al secondo turno dei play-off. Spareggi per la B che vengono poi vinti dalla Reggiana che, osservando le prestazioni di Mazzocchi nello scorso campionato di C, decide di prelevarlo e portarlo con sé in B. Nella sua prima esperienza in cadetteria l’attaccante non sta affatto deludendo, con ben 7 reti in 23 partite con la maglia della Reggiana.

I granata di Salerno, dunque, Venerdì sera dovranno prestare molta attenzione a Simone Mazzocchi, un attaccante di movimento ma allo stesso tempo dotato di un buon fisico. La punta infatti, con il suo metro e ottanta, è molto abile nella difesa del pallone e nelle sponde per i compagni, ma possiede anche buonissime capacità di movimento su tutto il fronte offensivo. Inoltre vista la giovane età il ragazzo è davvero molto motivato a fare bene in questa stagione, per farsi notare e perché no sognare in futuro l’esordio in massima serie.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy