HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Balotelli in gol col Monza, potrà essere determinante per la promozione?
  SI
  NO

SALERNITANA: ora riprenditi tutto

05.12.2020 09:00 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com  
Fonte: La Città
SALERNITANA: ora riprenditi tutto
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Riprendersi tutto, proprio contro l’avversario che ogni maledetto autunno non lasciava mai nulla. Salernitana-Cittadella di oggi nasce così, in un sabato comunque da partita doppia: alle due del pomeriggio la sfida dell’Arechi, chissà se prima, o magari dopo, il verdetto del Giudice Sportivo sul pasticcio di Cosenza che da martedì scorso tiene sub iudice il colpaccio granata in Sila. È una giornata potenzialmente da sei punti, ma va da sé che Fabrizio Castori e la sua squadra dovranno pensare solo alla gara da giocare contro i veneti (ché l’altra, a raccontarla tutta, l’hanno già vinta e sarebbe gravissimo se un improbabile colpo di scena decretasse il contrario). Gli indizi (ri)conducono al 3-5-2 di Cosenza e all’undici che ha sbancato la Sila. Praticamente in “copia-incolla”. Sì, perché oltre al lungodegente Lombardi, e a Karo guarito dal Covid ma evidentemente non convocabile, mancano ancora i due terzini sinistri Lopez e Veseli, mentre alla lista degli infortunati s’è aggiunto pure il centrocampista Schiavone. Insomma, più o meno tutto come in Calabria. O forse tutto davvero, considerando che Aya, recuperato e però non ancora al top, potrebbe partire dalla panchina, con la conferma di Bogdan nel terzetto di difesa insieme a Gyomber e Mantovani, a protezione di Belec. Sulle fasce si rivedranno Kupisz e Casasola, con l’argentino dirottato ancora sulla corsia mancina, mentre accanto a Dziczek e Di Tacchio a centrocampo ci sarà Anderson. L’italo-brasiano è una carta importante per Castori, un jolly dal potenziale enorme, perché parte da mezzala e ha licenza d’avanzare, d’arrivare tra le linee, di diventare il trequartista che va al tiro o serve l’assist per le due punte. In attacco, intoccabile, ci sarà ancora la coppia Tutino-Djuric, fin qui bravi a compensarsi non soltanto nel modo di giocare in coppia, ma pure nella “gestione” dei gol pesanti.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy