HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Balotelli in gol col Monza, potrà essere determinante per la promozione?
  SI
  NO

MONZA - Boateng: "Non ci sono partite facili in B"

04.12.2020 16:30 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com  
Fonte: Il Giorno
MONZA - Boateng: "Non ci sono partite facili in B"
© foto di Federico De Luca

Digerire un risultato diverso dalla vittoria non è mai facile. Specie se sei il Monza, hai l’ambizione di andare direttamente in Serie A e la sensazione che nel cammino verso la parte alta della classifica c’è sempre qualche intoppo a renderlo più difficile del previsto. In più, è ancora più duro mettersi alle spalle i punti persi se il bollettino del giorno dopo parla di assenza di Kevin-Prince Boateng per una distorsione rimediata proprio nella partita di mercoledì. Un duro colpo, subito dal Boa, che per il momento mette soltanto in pre-allarme Brocchi e il suo staff: non è da escludere a priori, infatti, la sua presenza domenica al Mapei Stadium contro la Reggiana. Ma considerata, quella del numero 7, una condizione fisica ancora da gestire, anche solo una o due sedute lontano dal gruppo e a carichi ridotti possono risultare fondamentali per determinarne la presenza o meno in campo. Il Principe di Monza, ancora a secco di gol su azione, ci era andato vicino contro il Vicenza: una conclusione da fuori e un colpo di testa finiti non lontano dal palo. E nonostante non abbia ancora inciso tanto in termini numerici, è certamente da non sottovalutare la sua importanza in campo soprattutto nei momenti chiave della partita: dove è importante gestire il pallone che scotta e sfruttare gli spazi per costruire azioni importanti e pericolose. Tutte situazioni che, finora, si sono viste soprattutto contro il Chievo. Ma non solo. Sa il Boa che può e deve fare di più, lui e la sua squadra. Non ha problemi ad ammetterlo e lo fa rispondendo alle domande sui canali social della Serie B: "Non sono contento perché contro il Vicenza non abbiamo vinto – ha dichiarato –. Vogliamo sempre fare bene e giochiamo sempre per vincere, ma la B non è facile per nessuno. Non ci sono partite facili e non ci sono risultati scontati. Poi contro il Monza tutti fanno la partita della vita, sanno che abbiamo qualità e ci vogliono rendere difficile la vita". Quello che farà la Reggiana: una squadra che sta uscendo dalle difficoltà di un focolaio Covid, che fa della corsa la sua arma principale.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy