HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

SALERNITANA: chi è il talento della Roma che interessa ai granata in attacco

30.09.2020 17:00 di Simone Caravano    per tuttosalernitana.com  
SALERNITANA: chi è il talento della Roma che interessa ai granata in attacco
© foto di Insidefoto/Image Sport

A ormai meno di una settimana dalla fine del calciomercato le trattative diventano sempre più frenetiche, con i vari direttori sportivi al lavoro per cercare di regalare ai mister gli ultimi colpi in vista della stagione 2020/2021 già in corso. Tra questi c’è anche quello della Salernitana, ovvero Angelo Fabiani, con l’obbiettivo di regalare a Castori gli ultimi tasselli per completare la rosa granata. Dopo l’ufficialità del colpo a centrocampo, Leonardo Capezzi, la società sembra stia lavorando per un giocatore in attacco. Stiamo parlando del calciatore classe 1999 Mirko Antonucci, di proprietà della Roma e lo scorso anno in Portogallo al Vitòria Setubal. Il giovane attaccante romano potrebbe arrivare in prestito dai giallorossi e sembrerebbe davvero vicino alla Salernitana, grazie anche ai buoni rapporti che la società granata ha con il suo agente Paolo Paloni. Proprio il procuratore potrebbe giocare un ruolo decisivo nella trattativa, visto che sotto la sua gestione ci sono diversi nuovi volti della Salernitana come Bogdan e Kupisz, oltre a Curcio, Galeotafiore, Cernigoi e Orlando. Antonucci potrebbe essere un buonissimo rinforzo per il reparto offensivo granata, vista la sua giovane età e la sua duttilità dal punto di vista tattico. L’attaccante può giocare infatti sia sulla fascia destra che su quella sinistra e sa usare bene entrambi i piedi, seppur il suo prediletto è quello destro. Nelle sue esperienze in carriera si è distinto sempre per aver un’ottima tecnica individuale e una buonissima abilità nel fornire assist dalle fasce ai compagni. Molti lo ricordano per il suo ingresso in campo negli ultimi minuti in un Sampdoria Roma nel 2018, con i giallorossi sotto 1-0, in cui fornì l’assist decisivo per il gol di Dzeko negli ultimi istanti di match. In quell’occasione mostrò tutte le sue qualità, ovvero spunto in velocità sulla fascia e cross preciso di tecnica al centro dell’area di rigore.

Vista la sua giovane età la sua carriera non è ricchissima di esperienze. Antonucci cresce calcisticamente nella Roma, giocando in quasi tutte le selezioni giovanili giallorosse. Con la primavera della Roma colleziona in totale 52 presenze, mettendo a segno 8 reti e fornendo 10 assist ai compagni. La sua prima esperienza al di fuori di Roma è al Pescara, due stagioni fa in prestito. In Abruzzo giocherà un buon campionato di Serie B, disputando 18 partite senza però trovare la via del gol. L’anno successivo Antonucci ritorna alla Roma, per poi  però essere mandato a Gennaio ancora in prestito stavolta in Portogallo. Più precisamente il calciatore romano approda al Vitòria Setubal, squadra che milita nella massima serie portoghese. Qui la sua esperienza inizia abbastanza bene, con 6 presenze e una rete con di mezzo la sospensione per il Lockdown. Fino a quando dopo una sconfitta della sua squadra in campionato, Antonucci pubblica un video sui propri social con la sua fidanzata che non piace molto alla società. Tant’è che i portoghesi decidono di interrompere il prestito a metà Giugno, due mesi prima della fine prevista, facendo ritornare il giocatore a Roma. Un episodio davvero curioso e poco chiaro, per un calciatore che, a detta anche dell’allenatore del Vitòria Setubal, si è sempre distinto per la sua professionalità e dedizione. I più maliziosi videro questa mossa della società portoghese, come un modo per risparmiare sul prestito del giovane calciatore romano.  Andando oltre questo episodio, Antonucci può vantare nella sua giovane carriera anche una presenza in Champions League( semifinale di ritorno Roma Liverpool 4-2), due in Europa League e quattro in Serie A. Naturalmente tutte queste presenze sono state ottenute con la Roma, sotto gli ordini di Di Francesco e Fonseca.

Questa dunque è la storia della breve carriera di Antonucci, possibile rinforzo dell’attacco granata. Un giocatore giovane, di talento e promettente, che potrebbe davvero fare bene e sorprendere con la maglia della Salernitana.  


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy