HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

SALERNITANA: Jallow apre il valzer delle cessioni

30.09.2020 21:30 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com  
Fonte: il Mattino
SALERNITANA: Jallow apre il valzer delle cessioni
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSaleritana.com

Il trasferimento di Lamin Jallow, 12 gol in 59 partite con l'ippocampo sul petto, fa da apripista ad altre cessioni, molte delle quali anche nel reparto avanzato, che la Salernitana è pronta a formalizzare. Quella di Giannetti, unita ai 300mila euro di ingaggio del gambiano, alleggerirebbe di parecchio il monte ingaggi. Non sarà facile, però, trovare una collocazione allo stipendio dell'ex Livorno. Più semplice sistemare Orlando, che è già promesso sposo della Juve Stabia. Si trasferirà alle «vespe» in prestito per un anno. Cernigoi è stato proposto al Cosenza e all'Entella, che nicchiano. Alla fine dovrebbe accasarsi in Serie C. Da un'area di rigore all'altra, quella che scotta, quella per tre portieri. La Salernitana ha scelto il titolare, Belec, e la riserva, Guerrieri. Il terzo, Alessandro Micai, aveva avuto un colloquio con Castori all'inizio del ritiro. L'allenatore era stato chiaro fin dalle prime battute: non avrebbe puntato su di lui. Micai, però, non molla la presa e la conferma arriva dal suo procuratore, l'agente Battistini: "Micai è motivato a battagliare per riprendersi il posto. Non c'è alcuno sviluppo per una trattativa in uscita". Poche parole ed inequivocabili, in attesa poi del definitivo faccia a faccia con la società nelle ultime battute di mercato, dove tutto può accadere. L'esigenza è sfoltire, la cura dimagrante dovrà riguardare innanzitutto la lista over, al momento composta da 27 elementi.

Occhio alla posizione di Migliorini. Il difensore ha il contratto in scadenza nel 2021, potrebbe essere chiuso dall'arrivo di Gyomber e Bogdan, soprattutto se Castori dovesse decidere di giocare con il modulo 4-4-2 e quindi necessitasse di due centrali anziché tre in pianta stabile. Le «coppie» potrebbero essere già definite: ci sono non solo Gyomber e Bogdan ma anche Aya e Karo. In aggiunta Mantovani, che si sta allenando con il gruppo. C'è (ma non si vede, nel senso che non è nei radar granata, è alla ricerca di collocazione) anche il centrocampista Firenze. Il suo procuratore è lo stesso di Tutino. L'agente ragiona con la Salernitana per individuare la migliore collocazione possibile. Il giocatore era stato espressamente richiesto da Ventura, l'estate scorsa: il club granata aveva anche pagato un indennizzo al Crotone. Da piazzare anche Altobelli. Tutto da decifrare, da poche ore, anche il destino di Galeotafiore e di Kalombo. Erano stati prenotati dal Foggia, Ezio Capuano li avrebbe accolti. L'addio dell'allenatore ai rossoneri pugliesi potrebbe però frenare bruscamente la doppia operazione in uscita. Destinazione Foggia, via libera in prestito nelle prossime ore per Iannoni che in estate era stato prelevato dal Trastevere. Passa al Foggia anche Vitale, centrocampista 2001. La Salernitana lo aveva ingaggiato dopo un biennio trascorso al Sorrento.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy