HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

SALERNITANA: bilancio in parità all'Arechi contro il Südtirol

28.09.2020 17:00 di Simone Caravano    per tuttosalernitana.com  
SALERNITANA: bilancio in parità all'Arechi contro il Südtirol
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com

Neanche il tempo di archiviare il pareggio contro la Reggina, che tra due giorni si torna di nuovo in campo. Mercoledì alle ore 18.00 infatti la Salernitana sarà impegnata allo stadio Arechi contro il Südtirol, nel match valido per il secondo turno di Coppa Italia. La vincente della sfida si regalerà una trasferta a Marassi contro la Sampdoria, che si disputerà il prossimo 28 Ottobre. Lo scontro di Mercoledì, contro la compagine allenata da Stefano Vecchi, non sarà un inedito allo stadio Arechi.

Salernitana e Südtirol infatti si sono già incontrate ben 2 volte a Salerno, in entrambi i casi nel corso della stagione 2010/11. Il bilancio è in perfetta parità, con un successo a testa nelle sfide giocate sul prato verde dello stadio Arechi. Il primo precedente risale all’Agosto del 2010, per un match anche stavolta valido per la Coppa Italia. In questa occasione però era un primo turno, con la Salernitana neoretrocessa e gli altoatesini pronti ad affrontare un campionato per salvarsi. Nonostante ciò, però, la Salernitana si fece sorprendere perdendo per due reti a zero e uscendo immediatamente dalla competizione. A mettere la firma dei gol decisivi per gli ospiti, furono Mariano e Alfredo Romano. Nel secondo incrocio tra le due compagini invece fu la Salernitana ad imporsi. Era infatti il Gennaio del 2011, con i granata guidati da Breda che riuscirono a battere il Südtirol per due reti ad uno. Non fu una vera e proprio passeggiata quel match, come dimostra la cronologia delle reti realizzate. La Salernitana infatti andò sotto, con il gol messo a segno da Kiem per gli ospiti, ma riuscì a ribaltare la situazione con il pareggio di Carcuro al minuto 49 e l’autogol di Brugger addirittura al novantesimo. Bisogna dire come quella vittoria aiutò molto la Salernitana di Breda, che incominciò ad inanellare una serie di risultati positivi. Dopo quella sfide infatti i granata persero solo due match fino a fine campionato, vincendone sette e pareggiandone quattro. Tornando sui precedenti tra Salernitana e Südtirol, a livello di reti segnate all’Arechi il bilancio è favorevole agli ospiti. Gli altoatesini hanno infatti realizzato tre segnature, mentre i granata solo due. Un’ulteriore curiosità sul match di Mercoledì riguarda Manuel Fischnaller, una delle bandiere della squadra ospite con 100 presenze raggiunte. L’attaccante è infatti l’unico superstite, tra le due squadre, dei match giocati nel corso della stagione 2010/11, i due di Lega Pro e quella di Coppa Italia.

Questa dunque è la storia della sfida che Mercoledì si disputerà allo stadio Arechi. Fabrizio Castori, visti i tanti impegni ravvicinati e la rosa non amplissima, farà sicuramente turn-over e rotazioni. L’impegno però è da onorare al massimo, anche perché ci si potrebbe regalare una bella trasferta in uno stadio importante come Marassi.  


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy