HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

SALERNITANA: un’ attesa anomala

25.09.2020 20:30 di Marco Ruggiero    per tuttosalernitana.com  
SALERNITANA: un’ attesa anomala
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Ogni anno a Salerno, per la prima giornata di campionato, soprattutto se si iniziava in casa, si respirava una forte aria di attesa e tanta curiosità per l’esordio della propria squadra del cuore, a prescindere dalle questioni societarie. Lo scorso campionato l’esordio fu all’Arechi, contro il Pescara, una gara molto sentita per via della forte rivalità con gli adriatici. Allo stadio si presentarono quasi 10.000 persone, e la partita terminò con un perentorio 3 a1 a favore dei granata. Oppure non possiamo sottolineare l’esordio con il Palermo del 2018, con 13.000 persone, e l’indimenticabile coreografia con la scritta “STATE OF MIND”.

Tornando ancora più indietro, ricordiamo la gara contro il Verona, con 20.000 persone. Infine il derby contro l’Avellino del 2015, con i granata che sconfissero gli irpini 3 a 1, mentre sugli spalti c’erano oltre 22.000 spettatori. Quest’anno, per via del Covid, lo stadio sarà desolatamente chiuso, e sarà un vero peccato, perché sarebbe stato bello poter rinnovare il gemellaggio con i tifosi della Reggina, appena tornata in Serie B. Insomma un esordio molto diverso, e anche triste, rispetto a quelli dei campionati precedenti.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy