HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

SALERNITANA: Arechi, accordo prorogato...

09.07.2020 18:30 di Luca Esposito    per tuttosalernitana.com  
SALERNITANA: Arechi, accordo prorogato...
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

"Un significativo sostegno che rappresenta la vicinanza, il legame e la solidarietà della Città nei confronti della Salernitana". Chi l’ha detto che le “carte comunali” sono scritte sempre (e solo) tutte in burocratese? Nella delibera di Giunta dello scorso 30 giugno c’è spazio pure per qualche passaggio d’autentico sentimentalismo “curvaiolo”. Serve a motivare, tra le pieghe d’ogni pur argomentato tecnicismo, la proroga fino al 31 dicembre 2020 della convenzione, appena scaduta, per l’utilizzo dello stadio Arechi e per la gestione del campo Volpe da parte della società granata. È il frutto d’un lavoro di diplomazia condotto dall’assessore allo sport del Comune capoluogo, Angelo Caramanno, e dal co-patron Marco Mezzaroma, di recente affiancato in occasione di gare interne della Salernitana anche dal socio e cognato Claudio Lotito. Un anno fa, ma sembra trascorso un secolo, l’amministrazione guidata dal sindaco Vincenzo Napoli e il club del cavalluccio marino s’ignoravano nella migliore delle ipotesi, e nella peggiore si scambiavano stoccate, nei giorni del Centenario. Però i rapporti, anche nei momenti di massima tensione, non sono mai precipitati, in attesa di tempi migliori. Che sono arrivati. Tornato l’idillio, come spiega l’esecutivo municipale nell’atto che prolunga di sei mesi l’accordo Comune-Salernitana per gli impianti cittadini, «in previsione della scadenza al 30 giugno, si sono tenuti incontri e riunioni già da febbraio 2020 al fine di stabilire modalità, termini e condizioni per una nuova convenzione». Poi è arrivata la pandemia e - ipse dixit - «le limitazioni imposte dal lockdown per l’emergenza sanitaria hanno comportato la sospensione delle attività e degli incontri». Però nel frattempo il calcio è ripartito, a porte chiuse, e l’anomala coda estiva del campionato di serie B ha imposto ai granata di disputare altre sei partite in casa (sperando siano di più perché significherebbe per la squadra di Gian Piero Ventura partecipare ai playoff promozione), dunque toccava correre ai ripari...


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy