HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » Esclusive TS
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

ESCLUSIVA TS- Fabiani: "Tante leggende metropolitane. Fella? Buon giocatore"

02.07.2020 13:00 di Gaetano Ferraiuolo    per tuttosalernitana.com  
ESCLUSIVA TS- Fabiani: "Tante leggende metropolitane. Fella? Buon giocatore"
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Intervistato in esclusiva dalla redazione di TuttoSalernitana a poche ore dal derby con la Juve Stabia, il direttore sportivo granata Angelo Fabiani ha rilasciato dichiarazioni molto interessanti toccando diversi argomenti. Dal mercato a Ventura, dagli errori dei singoli al rapporto con la Lazio, una disamina a 360° che alimenterà il dibattito all'interno della tifoseria.

Anzitutto partiamo da questa "Salernitana-post Covid": due punti in tre partite, se lo aspettava?

"Sicuramente non è un rendimento soddisfacente, in termini di punti. Siamo abbastanza dispiaciuti per non essere riusciti a regalare una vittoria alla nostra tifoseria che, pur con le porte chiuse, manifesta sempre grande vicinanza alla squadra. Le partite, poi, vanno analizzate con obiettività senza cadere in polemiche sterili. Con il Pisa abbiamo pareggiato ed era la prima gara dopo tre mesi di stop, stiamo parlando di un avversario che poi ha vinto i due match successivi. A Chiavari siamo stati puniti da un episodio, con la Cremonese non era assolutamente semplice rimontare dopo aver preso un gol a freddo in modo assurdo. Dopo lo 0-2 chiunque poteva abbattersi, invece abbiamo reagito segnando tre reti. Che manchino le vittorie è un dato di fatto, ma non condivido tutte queste polemiche".

C'è chi ha puntato il dito sul modulo adottato da Ventura e sulle prestazioni della squadra...

"So benissimo come funzionano certe cose a Salerno, bisogna sempre trovare un capro espiatorio. Non voglio fare assolutamente l'avvocato difensore di Ventura, non ne ha bisogno e il suo lavoro è sotto gli occhi di tutti. Solo chi non opera non sbaglia, giudicare dal divano di casa senza aver visto la partita o senza avere alcun tipo di competenza in materia è esercizio troppo semplice. Mi chiedo e vi chiedo: che colpa ha Ventura se Jaroszynski fa un passaggio orizzontale di 25 metri e Migliorini non chiude sull'avversario? Che colpa ha Ventura se commettiamo errori individuali clamorosi o se sbagliamo un gol davanti al portiere? Si sta parlando del nulla. Anche lui, come me e chiunque lavora per la Salernitana, avrà fatto e farà qualche sbaglio. Ma gettargli la croce addosso quando Jaroszynski, ottimo giocatore, sbaglia un passaggio o una chiusura è fuori luogo".

Quanto rammarico c'è per aver perso tanti punti per errori individuali e non per effettivi meriti dell'avversario? In fondo, con la rosa al completo, questa Salernitana può giocarsela con chiunque e lo ha dimostrato...

"Questa mi sembra un'analisi azzeccata. E' vero, se guardiamo indietro e analizziamo le partite che abbiamo fatto si possono notare tantissimi errori individuali. Quando facciamo un passaggio in orizzontale mandando in porta l'avversario o ce la buttiamo dentro quasi da soli, mi chiedo che colpa possa avere l'allenatore. Dobbiamo correggere certe sciocchezze che ci stanno costando caro, la rosa ha tutte le caratteristiche per dare molto di più e per chiudere questo campionato comunque positivo in una posizione di classifica migliore di quella attuale. Ora ci aspetta un derby importante e sentito, dobbiamo mettere fieno in cascina".

Settimana di voci di mercato, i laziali al centro delle trattative. Riteniamo che questa stagione abbia un valore se si ripartirà dalla base costruita quest'anno. Si sente di garantire che i migliori resteranno anche in futuro?

"Anche in questo caso sto leggendo e sentendo tante cose, qualcuno addirittura dice che Lombardi abbia volutamente calciato via quel pallone per farsi espellere e non giocare. Leggende metropolitane, per non usare termini più pesanti. Ad oggi nessun calciatore della Salernitana è oggetto di trattative con altri club, siamo convinti che molti di questi giocatori resteranno anche l'anno prossimo. Lombardi resta? Stiamo lavorando sotto traccia anche su questo aspetto, ma è assolutamente logico che un atleta possa essere tentato da eventuali offerte di categoria superiore. Parlo di tutti, non solo del caso specifico. A noi preme concludere bene la stagione e riconfermare la stragrande maggioranza di questo organico".

Voci di mercato. Cosa ci può dire di Coda e Fella?

"Le possibilità che Massimo torni sono prossime allo zero. Quanto a Fella, posso dire che è un buon giocatore e che lo stiamo seguendo. Non ci sono stati incontri con i procuratori, ma è un calciatore che piace alla Salernitana".

Questione infortuni, come stanno le cose?

"E' fisiologico, dopo qualche mese di stop forzato, avere degli affaticamenti muscolari o imbattersi in problemi atletici. Ora possiamo dire con certezza che Cicerelli non ha nulla di grave, dalla prossima settimana si riaggregherà stabilmente al gruppo e potrebbe essere a disposizione per la trasferta di Ascoli. Mantovani era reduce da un anno di infortunio, è stato operato a novembre e da poco ha aumentato i carichi di lavoro. Speriamo di poterlo avere con noi quanto prima possibile, il rinnovo di contratto dimostra che la nostra stima nei suoi confronti è illimitata". 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy