HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
La Serie B riparte, secondo voi è giusto così?
  SI
  NO

SERIE B: il punto in attesa della ripartenza. Tensione a Benevento, caos a Cosenza

06.04.2020 19:30 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com  
Fonte: mediapolitika
SERIE B: il punto in attesa della ripartenza. Tensione a Benevento, caos a Cosenza
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

L’Italia è ferma per l’emergenza legata al Covid-19 ed anche il mondo del calcio trattiene il fiato in attesa di capire se, quando e come si ripartirà. La serie B, ferma alla 28.ma giornata e con ancora 10 turni da disputare, oltre a playoff e playout, fa i conti con un finale tutto da scrivere. Mettendo per un attimo da parte la paura legata al virus, calcisticamente in ansia nel torneo cadetto c’è la capolista Benevento che viaggiava spedita verso il ritorno in serie A dopo due anni. La squadra di Filippo Inzaghi si ritrova con ben 22 punti di vantaggio sul terzo posto e 20 sul secondo, un divario eccezionale, mai riscontrato prima in serie B e la promozione ormai solamente da certificare con la matematica. La tensione nella città campana è evidente perché, qualora il campionato non riprendesse, il Benevento rischierebbe la clamorosa beffa di veder vanificato un cammino forse irripetibile e ritrovarsi per un’altra stagione in B col morale sotto i tacchi e la netta sensazione di aver subìto un enorme torto.

Seppur con educazione e rispetto per il diffondersi del coronavirus, sia il presidente Vigorito che il tecnico Inzaghi hanno chiesto a gran voce che la stagione possa concludersi o, eventualmente, allargare la serie A bloccando le retrocessioni ed ammettendovi Benevento e Crotone, ovvero prima e seconda della serie B, generando eccezionalmente una massima serie con 22 club. A Cosenza, nel frattempo, l’allenatore Pillon si è dimesso per restare in Veneto con la famiglia ed al momento, anche qui in attesa che vengano prese decisioni circa la ripresa del campionato, la squadra è stata affidata al vice Occhiuzzi. Ancora congelata, invece, la posizione di Roberto Stellone ad Ascoli: il tecnico romano sembrava ad un passo dall’esonero dopo l’ultima giornata disputata ed il ko con l’Entella, ma l’interruzione della stagione ha per ora lasciato tutto invariato. I tifosi e le società attendono che la situazione torni ad una discreta normalità per provare a chiudere un campionato che al momento dello stop era avvincente, tanto in testa (primo posto a parte) quanto in coda e l’augurio, di tutti, è che il mondo in primis e il calcio subito dopo tornino a svolgere ogni attività con quasi totale regolarità.

CLASSIFICA: Benevento 59; Crotone 49; Frosinone 47; Pordenone 45; Spezia 44; Cittadella 43; Salernitana 42; Chievo 41; Empoli 40; Entella 38; Pisa, Perugia e Juve Stabia 36; Pescara 35; Ascoli* e Venezia 32; Cremonese* 30; Trapani 25; Cosenza 24; Livorno 18. *una partita in meno.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy