HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

PRIMAVERA - La Giovane Italia – Pacifico Idioma, un “soldatino” in maglia granata

27.03.2020 19:30 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com  

I risultati sportivi rappresentano una componente marginale dell’operato di un settore giovanile, il cui compito primario resta quello di crescere ragazzi che possano essere in grado, un giorno, di raggiungere la prima squadra. E in questo senso, il vivaio granata sta fornendo del materiale interessante anche nella formazione Under 17, al netto di una classifica del Girone C non entusiasmante per i ragazzi di mister Landi. Uno dei ragazzi capaci di mettersi in mostra nel corso della stagione 2019/20 è stato Pacifico Idioma: laterale di belle speranze, che può ambire a prospettive di carriera interessanti dopo un’annata da ottimo protagonista.

Leader - Il classe 2003 è nato a Napoli, e proprio nella città natale ha mosso i primi passi del suo percorso calcistico. La scuola calcio Materdei lo ha forgiato nei fondamentali, consentendogli di finire nei radar degli scout granata fin da giovanissimo. Un interesse sfociato nell’acquisizione del cartellino del ragazzo nell’estate del 2017, alla vigilia del campionato Under 15, il primo giocato da Pacifico a livello professionistico. La sua crescita graduale lo ha portato a diventare uno dei pilastri dell’Under 17: un leader a tutto tondo, considerato che ha portato al braccio la fascia da capitano nelle diciannove gare disputate fin qui, togliendosi anche lo sfizio di segnare il suo primo gol contro la capolista Roma. Un rendimento di spessore il suo, premiato con l’inserimento nella formazione ideale del Girone C, stilata in base ai Ranking della Giovane Italia (collegamento ipertestuale http://www.lagiovaneitalia.net/ranking/).

“Soldatino” - Laterale destro di difesa, Idioma è un esterno di grande spinta, capace di rappresentare uno sfogo importante per la manovra offensiva sulla corsia di competenza. Adattabile anche sul versante opposto e impiegato all’occorrenza come marcatore di una difesa a tre, il granatino dà il meglio di sé quando può attaccare, mettendo in mostra le sue doti atletiche e sfornando cross sempre molto interessanti grazie a un destro molto educato. Doti che potranno aprirgli una carriera anche come quinto di centrocampo, vista la capacità polmonare che gli consente di stantuffare sulla corsia e gli ottimi valori in termini di accelerazione, che gli mettono a disposizione la possibilità di strappare anche da fermo nell’uno contro uno. Brevilineo, con un’altezza che ha da poco toccato il metro e settanta, Pacifico ricorda Angelo Di Livio per corporatura e capacità di agire su entrambe le corsie sia di difesa che di centrocampo, proprio come il “soldatino” ex Juventus e Fiorentina. Con i campionati giovanili a forte rischio di uno stop definitivo, a causa della pandemia del coronavirus, Idioma può già iniziare a proiettarsi alla prossima stagione. Lo attende un’annata importante, quella del salto in Primavera. Un ulteriore gradino da salire, per dimostrare di poter ambire a un futuro nel calcio professionistico.

Scopri la scheda di Pacifico Idioma e quelle degli altri giovani talenti granata sull’Almanacco 2020 de La Giovane Italia (collegamento ipertestuale https://www.lagiovaneitalia.net/Negozio/prodotto/gli-under-19-in-cui-crediamo-2020/)

Scopri i granata presenti nelle classifiche dei 16 Ranking LGI (collegamento ipertestuale http://www.lagiovaneitalia.net/ranking/)


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy