HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

BOCCHETTI (DS PESCARA): "Per vincere bisogna investire. Memushaj? Resta"

17.01.2020 16:00 di Gaetano Ferraiuolo    per tuttosalernitana.com   articolo letto 21 volte
BOCCHETTI (DS PESCARA): "Per vincere bisogna investire. Memushaj? Resta"
© foto di Lorenzo Ansaldi

"Non c'è mai stato nessun problema con Memushaj, sono state scritte tante cose che non corrispondevano al vero. Ci sta che un calciatore sostituito possa avere una reazione di fastidio, ma il presidente è stato molto chiaro. E' uno dei centrocampisti più forti della serie B, chi lo vuole deve sapere che è il nostro capitano, molto legato alla città e ha altri due anni e mezzo di contratto". Così il direttore sportivo del Pescara Antonio Bocchetti, tra l'altro ex della Salernitana e protagonista della promozione in B del 2014-15.  "Sono d'accordo con Zeman quando dice che il mercato di gennaio serve a poco" prosegue ai microfoni di RadioMpa durante la trasmissione TuttoGranata "se ci sono degli infortuni seri c'è la possibilità di rimpiazzare, ma principalmente si basa tutto sugli scambi. Se ho un calciatore forte certamente non lo cedo, si rischierebbe di ritrovarsi con seconde scelte e non con gente di spessore. Nessuno vuole indebolirsi, il grosso si fa in estate. E' ovvio che se vuoi vincere devi investire e puntare su gente di categoria, ma guai a sottovalutare l'importanza dei giovani. Io mi concentrerei sulla partita di domenica. Sarà una gara aperta e fisica, contro una Salernitana allenata da un professionista come Ventura che dà una fisionomia ben precisa alle sue squadre. Non so cosa manchi ai granata, non sono nessuno per giudicare il lavoro di una persona come Fabiani che stimo molto. So che la piazza vuole vincere il campionato, ma la B è complicata: tutto sommato i playoff sono lì, alla portata, anche per questo i punti in palio domenica sono abbastanza pesanti. C'è equilibrio, solo il Benevento ha avuto una marcia regolare. La Cremonese sta deludendo, ma ha 19 partite per rimediare e un organico che nessuno poteva immaginare potesse fare così fatica"

Bocchetti conclude così: "Il nostro organico è pronto per affrontare la Salernitana, abbiamo 28-29 calciatori e tra questi ci sono giovani che stiamo valorizzando in ottica futura coerentemente con la politica chiara della nostra società. Vorrei fare una riflessione: abbiamo venduto in estate Mancuso e Brugman sostituendoli con Palmiero e Tumminello, ma nessuno poteva immaginare si potessero infortunare entrambi. Non ci sono mai stati, per tutto il girone d'andata. Si tratta di due calciatori di livello, sui quali avevamo e abbiamo puntato per il salto di qualità. Il percorso di recupero prosegue bene e potranno essere un valore aggiunto. Magari già dalla sfida contro la Salernitana. Anche Campagnaro dovrebbe esserci, tocca al mister individuare la formazione migliore per affrontare la Salernitana". 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy