HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

OCCHIO ALL’AVVERSARIO: il Pescara guarda alla zona play-off

16.01.2020 20:30 di Ferdinando Gagliotti    per tuttosalernitana.com   articolo letto 12 volte
OCCHIO ALL’AVVERSARIO: il Pescara guarda alla zona play-off
© foto di Federico Gaetano

La Serie B torna, finalmente, dopo il lungo stop dovuto alla sosta. Domenica 19 infatti la Salernitana scenderà nuovamente in campo, dato che ad attenderla, in questa ventesima giornata, ci sarà il Pescara di coach Luciano Zauri allo Stadio Adriatico; pallone che inizierà a rotolare alle ore 15 in punto.

I delfini vengono da due pareggi, contro Trapani e Chievo, ed un successo esterno sul Livorno, nelle ultime tre uscite stagionali. Attualmente, gli abruzzesi sono a quota 26 punti, proprio come la Salernitana, e distano una sola distanza dalla prima posizione utile per salire sul "treno play-off".

A trascinare la brigata di Zauri ci sta pensando un solido e cinico Galano, secondo nella classifica capocannonieri di questa edizione della Serie B con 10 reti all’attivo. Fondamentale anche il contributo di Pepin, fermo a quota 7 gol, e di Memushaj, leader degli assistmen. Non è un caso se, infatti, il Pescara è ad oggi la terza squadra con il maggior numero di reti segnate (29).

Rispetto all’ultima apparizione in regular season, i biancazzurri dovrebbero cambiare volto: stamani, durante l’allenamento, si sono fermati in anticipo Maniero, Bettella e Ciofani, che dunque potrebbero saltare il match con i granata. In avanti potrebbe dunque trovare spazio Bocic, già subentrato al numero 19 durante l’incontro con i clivensi, o anche il classe 2000 Borrelli.

Dalla stagione targata 1946-’47 i granata hanno fatto visita all’Adriatico in 15 occasioni, riuscendo a tornare a casa col bottino pieno soltanto due volte. L’ultima volta che queste due compagini si sono affrontate in terra abruzzese, lo scorso anno, furono i padroni di casa ad avere la meglio (2-0), mentre all’apertura di questa regular season del campionato cadetto i campani hanno superato, tra le mura amiche, gli avversari per 3-1.

Gian Piero Ventura, escludendo il match dello scorso 24 agosto, ha affrontato i delfini ben 17 volte in carriera: il bilancio è nettamente a favore dell’ex CT della Nazionale, con 12 successi e solo 5 KO. I tifosi granata possono dunque stare (relativamente) tranquilli, dato che l’allenatore genovese sembrerebbe sapere come mettere le redini ai biancoazzurri. Appuntamento a domenica 19 gennaio, per conoscere l’esito di questo match che sarà importante per entrambe le formazioni, essendo ormai arrivati al “giro di boa” di questo campionato. Iniziando a tirare le somme, proprio a partire dall’Adriatico.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy