HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

SALERNITANA - COSENZA, la partita degli ex: da Legittimo a Sciaudone

24.01.2020 14:00 di Orlando Aita    per tuttosalernitana.com   articolo letto 17 volte
SALERNITANA - COSENZA, la partita degli ex: da Legittimo a Sciaudone
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Salernitana e Cosenza domani si sfideranno per la cinquatreesima volta. Il bilancio totale, al momento, pende a favore della squadra granata che ha all'attivo ben diciannove vittorie. L'ultima volta che i campani hanno vinto allo stadio 'Arechi' risale alla stagione 2001-2002, in Serie B. Due sconfitte e soltanto un pareggio negli ultimi diciotto anni, un tabù assolutamente da sfatare. 

Inoltre domani sarà anche la partita di molti ex granata che oggi, invece, vestono la maglia rossoblù. Il primo è Matteo Legittimo, difensore classe '89, che nella stagione 2010-2011, in Lega Pro, ha giocato nella Salernitana. In un anno ha collezionato ventuno presenze e soltanto un gol, quello contro il Monza. Il secondo è Raffaele Schiavi che ha avuto un doppio 'rapporto' con la società granata: la prima avventura non è stata positiva, infatti, in quarantadue giornate è sceso in campo soltanto otto volte, poi il resto tra panchina e tribuna. Al suo ritorno, dal 2015 al 2019, lo score è migliorato: circa settanta presenze e quattro reti segnate. Il terzo è Luca Bittante che tra tutti è il calciatore che è stato a Salerno in un periodo di tempo limitato: da gennaio a giugno del 2017. In questi sei mesi il difensore veneto è stato mandato in campo diciotto volte. Poi c'è Daniele Sciaudone che ha all'attivo, con la maglia granata, diciotto presenze. L'ultimo è Salvatore Monaco, il difensore napoletano ha vestito la maglia della Salernitana soltanto per sei mesi, da gennaio a giugno del 2018. In quel lasso di tempo ha totalizzato, comunque, quattordici presenze. Salernitana-Cosenza è una partita unica, con tanta storia e importante ai fini della classifica. Per molti, domani, sembrerà di rivivere dei 'flash-back', soprattutto per tutti quei calciatori che in passato hanno corso, lottato per i colori granata. A parte questo, c'è una salvezza da raggiungere, una zona play-off da difendere. Bisogna riconfermare quanto di buono fatto una settimana fa a Pescara. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy