HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » salernitana » Editoriale
Cerca
Sondaggio TMW
Empoli: giusto esonerare Bucchi?
  Si
  No

EDITORIALE TS - L'ARBITRO CONDANNA LA SALERNITANA, QUELLE PAROLE DI VENTURA...

19.10.2019 23:00 di Gaetano Ferraiuolo    per tuttosalernitana.com   articolo letto 14 volte
EDITORIALE TS - L'ARBITRO CONDANNA LA SALERNITANA, QUELLE PAROLE DI VENTURA...
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com

Vittoria e brutta prestazione a Trapani, sconfitta e tanta sfortuna a Venezia. Il calcio è così, toglie e dà nel giro di poche settimane. Dal primo posto in solitaria prima della sosta sfumato al 96' per un rimpallo al rischio di deprimersi per un ko immeritato il passo è stato breve, ma solo chi non ha visto la partita può parlare di Salernitana in crisi. Due legni, un miracolo del portiere, un gol regolare annullato, tanti cross non raccolti a dovere dagli attaccanti e una rete subita in posizione più che dubbia rappresentano elementi dai quali ripartire. Se è vero che nel secondo tempo i granata hanno colpevolmente rinunciato a giocare peccando anche in cattiveria agonistica, nella prima frazione di gioco gli ospiti hanno dominato e costruito a cospetto di un Venezia arroccato nella propria metà campo e che è andato in vantaggio senza nemmeno sapere come. Componente determinante l'arbitro Amabile, incappato in una giornataccia al pari dei suoi assistenti. Non convalidare la rete di Giannetti, non espellere Zuculini che, già ammonito, falciava da dietro Di Tacchio, non concedere un penalty al 93' per atterramento di Jallow pesa e non poco. Ogni volta che Lotito si espone pubblicamente parlando di serie A puntualmente arriva un arbitraggio negativo: nessuna cattiva fede, ma i torti iniziano ad essere già troppi quando sono passate appena otto giornate.

Al netto di queste sviste continue (e dire che a fine anno si compensano significa essere bugiardi), c'è comunque da rimarcare che negli ultimi tempi la Salernitana ha segnato quasi esclusivamente su rigore. Gondo deve adattarsi alla categoria, Djuric non è mai stato un bomber, Jallow ha problemi fisici, il vero Cerci si vedrà forse nel 2020 e proprio per questo la società dovrà colmare questa lacuna che si trascina ormai da tre campionati. E' un vero peccato non sfruttare un gioco armonioso e coinvolgente per l'assenza in rosa di chi deve accendere la luce nei momenti bui. Giannetti si danna l'anima e oggi ha giocato bene, ma per quella serie A promessa da Lotito e Mezzaroma serve altro. In attesa che si chiarisca una volta per tutte il motivo di questi infortuni continui e degli annessi tempi di recupero biblici. Ad ogni modo nessun dramma: restiamo convinti che questa rosa, al completo, possa fare un grande campionato aiutata da un pubblico che ha deciso di restare in silenzio in segno di rispetto pur avendo percorso centinaia e centinaia di chilometri. Sabato serve Arechi pieno e la bella iniziativa per i giovani merita una risposta importante. Chi ama la Salernitana non può che essere presente, per gli altri una settimana di tempo sui social per sfogarsi.

Una riflessione finale su Ventura. Che sia una garanzia non ci sono dubbi, il suo lavoro è stato sin qui ottimo e il gruppo lo segue alla lettera e con una voglia matta di imparare. Le sue dichiarazioni di ieri, però, lasciano spazio a qualche interrogativo. Perchè puntare il dito sul terreno di gioco del Mary Rosy? Perchè continuare a dire che l'obiettivo è riempire lo stadio quando la proprietà ha parlato pubblicamente di serie A? Come si coniuga la frase del "vogliamo costruire qualcosa di duraturo per Salerno" con quel "Kiyine vuole andare a giocare alla Lazio l’anno prossimo, lì da esterno avrà la possibilità di realizzarsi"?. Parole che prima della gara e con un -1 dalla vetta sono passate inosservate, ci sono poi quelli che hanno deciso di strumentalizzare tutto perchè l'occasione per gettare benzina sul fuoco era troppo ghiotta. Ora, però, a mente fredda le domande aumentano e sono legittime.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy