HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

VIAGGIO IN B: un Crotone da 6 in pagella salva tutto con un finale super

Prosegue il viaggio nella cadetteria appena trascorsa. Per il Crotone, dopo tante aspettative, una salvezza e un sospiro di sollievo. Stagione da 6.
20.06.2019 20:00 di Rocco Della Corte    per tuttosalernitana.com   articolo letto 12 volte
VIAGGIO IN B: un Crotone da 6 in pagella salva tutto con un finale super
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Ancora scosso dalla retrocessione rocambolesca dopo l’altrettanto eclatante salvezza dell’anno prima, il Crotone torna a fare i conti con la B. Due anni, quelli in massima serie, che hanno sicuramente segnato la piazza pitagorica. Il miracolo del 2016-2017 sembrava essere scontato da ripetere nel 2017-2018, ma risultati incrociati hanno condannato gli uomini di Zenga a tornare in cadetteria nonostante le grandi prestazioni offerte al cospetto delle big. Impossibile, quindi, non attendersi dallo Squalo un campionato di vertice. Le aspettative erano alte, la squadra di ottimo livello e in panchina Giovanni Stroppa sembrava essere l’ideale per lottare al vertice. Qualcosa però è andato storto e per larghi tratti della stagione la nave calabrese ha rischiato di affondare, occupando anche l’ultimo posto. Avvicendamento Stroppa-Oddo-Stroppa, con il condottiero di inizio anno che ha poi raggiunto l’obiettivo grazie anche ad uno strepitoso girone di ritorno. Esordio a Cittadella più che amaro (0-3), riscatto immediato contro il Foggia in casa (4-1) e blitz a Livorno (1-0). I sei punti in tre gare rispettano le attese, ma la crisi è dietro l’angolo: un punto in quattro gare ridimensiona il Crotone, sconfitto da Verona (1-2) e Pescara (1-2), miracolato dal pari al 96esimo su rigore contro il Brescia (2-2) e battuto a Palermo (0-1). I play off sono lontani nonostante il successo sul Padova (2-1), che apre un’altra serie di undici giornate senza vittorie. Al giro di boa il Crotone è sul fondo della graduatoria, frutto di sconfitte e pareggi a catena: nell’ordine Salernitana (1-1), Lecce (0-1), Carpi (1-1), Perugia (1-2), Cosenza (0-1), Cremonese (0-1), Venezia (1-1), Benevento (0-3), Spezia (0-3), Ascoli (2-3 dopo essere stati avanti di due reti). Il girone di ritorno si apre con un pari, 0-0 in casa col Cittadella. La vittoria di Foggia è il preludio alle avvisaglie di riscatto (2-0), ma servono ancora quattro gare di digiuno con due pari (1-1 contro Livorno e Verona) e due ko (0-2 con Pescara e Brescia). La riscossa arriva in casa, il 26 febbraio, ai danni del Palermo (3-0). Da questo momento il Crotone di Stroppa inizia a viaggiare ad una media promozione, fermando tutto e tutti. 0-0 a Padova, 2-0 a Salerno, 2-2 in casa con il Lecce, 2-1 a Carpi, 2-0 sul Perugia, sconfitta nel derby calabrese (il Cosenza si impone 1-0) e poi pari contro la Cremonese. Il 4-1 rifilato al Venezia, nello scontro diretto, al “Penzo” e il successo targato Simy sul Benevento danno la certezza matematica della salvezza a Pettinari and co. Nulla conta lo stop di Spezia, 0-2, con gli uomini di Marino in lotta per i play off. In una ultima giornata da brividi il Crotone non fa sconti all’Ascoli già salvo e vince 3-0 assicurandosi la B. Una consolazione? Tutt’altro: quando non sei preparato a retrocedere, ti ritrovi in cadetteria e devi anche far fronte alle pressioni di una nazione interna che si aspetta di vederti in vetta, non è semplice rialzarsi da un inizio choc. Invece il Crotone, pur avendo rischiato e molto, con Stroppa non ha tirato i remi in barca, si è calato – con un po’ di ritardo – nella dimensione B e ha raggiunto un obiettivo forse minimo per quelle che erano le ambizioni, ma massimo per come si è evoluta la storia sportiva. Il Crotone, quindi, merita un bel 6 in pagella per la stagione appena disputata, ma nel 2019-2020 non avrà alibi.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy