HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Empoli: giusto esonerare Bucchi?
  Si
  No

CAOS SERIE B: c’è un misterioso Robin Hood? Il caso che ha coinvolto Palermo, Venezia, Salernitana e Foggia…

16.06.2019 15:30 di Antonio Siniscalchi    per tuttosalernitana.com   articolo letto 22 volte
CAOS SERIE B: c’è un misterioso Robin Hood? Il caso che ha coinvolto Palermo, Venezia, Salernitana e Foggia…
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

“Che ci sia un misterioso Robin Hood al contrario nel mondo pallonaro che toglie ai virtuosi per dare ai furbastri?“. Apre così la lettera de La Gazzetta del Mezzogiorno parlando del caos che ha pervaso per più di un mese il campionato di Serie B. Dalla retrocessione del Palermo col conseguente annullamento dei playout, alla salvezza dei rosanero decretata in appello e la disputa dello spareggio salvezza tra Venezia e Salernitana. Un’attenta analisi dell’accaduto prendendo come riferimento le vicende della squadra siciliana: “Gli esempi? In serie B quello del Palermo: il giudice di primo grado lo retrocede in serie C, verosimilmente per motivi non futili, mentre il giudice d’appello lo salva dalla retrocessione ma gli infligge 20 punti di penalità“. Il ribaltamento della sentenza di primo grado ha creato scompiglio in diverse piazze: “Innanzitutto c’è da chiedersi quali novità possano essere intervenute tra le due fasi di giudizio succedutesi in soli tre giorni: mistero – si legge -. E poi, chi ha subito davvero la penalizzazione? Non certo il Palermo che comunque si è salvato: ma se doveva essere salvato, perché penalizzare il Venezia? Se le violazioni non erano così gravi da giustificarne la retrocessione, a che sono serviti i 20 punti di penalizzazione?“. Caso limite anche quello del Foggia che è passato in un attimo dalle proteste per la mancata disputa dei playout alla rassegnazione dopo la sentenza che ha salvato il club di viale del Fante dalla retrocessione nella terza serie: “Qui c’è da domandarsi perché nel momento (fugace) in cui i rossoneri si sono trovati al quartultimo posto qualcuno nella sala di comando ha decretato che i previsti playout non si sarebbero dovuti più fare, salvo poi rimangiarsi la decisione dopo solo qualche giorno, nel momento in cui – grazie al «salvataggio» del Palermo – nella quartultima posizione si è ritrovata la Salernitana di Lotito. Chi ne ha pagato? Oltre al Foggia anche il Venezia, che dopo aver festeggiato la salvezza e si è ritrovato poi retrocesso in C dopo aver perso lo spareggio con la stessa Salernitana, cui è stata offerta una possibilità in più di salvarsi. Valli a capire“, conclude la lettera.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Salernitana

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy