HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » reggina » Sudtirol
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Corriere dell'Alto Adige: "Sudtirol, Pfeifer: 'La salvezza sarebbe come vincere il campionato. Su Red Bull, Bisoli e Perugia...'"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Pfeifer
Pfeifer

«La Red Bull è interessata alla nostra società? Non so da dove sia uscita questa voce, con loro ci sono stati contatti a livello sportivo come ne abbiamo tanti altri, nessun discorso su quote o ingresso di nuovi capitali. Bisogna dare merito al direttore sportivo Paolo Bravo che prima dell’inizio del campionato è venuto dal cda esternando i suoi dubbi riguardo la possibilità con Zauli di raggiungere l’obiettivo, da lì si è deciso di sostituirlo, dopo attente riflessioni. Con l’arrivo di Bisoli, condottiero con carisma, competenza ed esperienza in questa categoria, è cambiato un po’ tutto, soprattutto la consapevolezza della squadra di poter competere in questo campionato: sono molto felice che insieme abbiamo preso questa decisione. L’obiettivo stagionale? Rimane la salvezza, per noi sarebbe come vincere il campionato, è il primo anno che siamo in questa nuova avventura, dopo tre giornate tutti ci davano per spacciati, con la cultura del lavoro ci siamo tirati fuori, adesso non è perché siamo a metà classifica che dobbiamo cambiare il modo di pensare. Il Perugia? Queste sono le partite che mi fanno più paura, perché si affrontano squadre costruite con criterio e che vogliono tirarsi un po’ su in classifica». Così Dietmar Pfeifer, amministratore delegato del Sudtirol, raggiunto dal Corriere dell'Alto Adige. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Reggina

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy