HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » reggina » Cagliari
Cerca
Sondaggio TMW
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

Cagliari, Liverani: “Vittoria importante, abbiamo qualità”

01.01.1970 01:33 di Christian Pravatà   
Fonte: Www.Cagliari calcio.com
Cagliari, Liverani: “Vittoria importante, abbiamo qualità”
© foto di Paola Pascalis

Soddisfatto per risultato e prestazione, realista e razionale nell'analizzare quanto fatto dai suoi ragazzi e il cammino che aspetta il Cagliari. Fabio Liverani analizza la prima vittoria ufficiale della sua storia in rossoblù, il 3-2 al Perugia che all'Unipol Domus vale la qualificazione ai sedicesimi di Coppa Italia.
“Siamo partiti molto bene e fino al pareggio eravamo padroni del campo, anche con trame pregevoli pur mancandoci l’ultimo passaggio. Abbiamo perso alcuni palloni pericolosi, dobbiamo ancora lavorare sulla fase di possesso ma ci sta a questo punto della stagione. Non abbiamo gestito bene le marcature preventive, qualche difficoltà ci può stare e quando sbagli certe cose arrivano ripartenze molto pericolose. La nostra difesa si sta amalgamando, è normale alla prima stagionale".
“Abbiamo optato per Makoumbou al centro del trio di centrocampo perché il Perugia attacca molto il play e Antoine ci poteva dare equilibrio anche in fase di pressing avversario. Fino al loro cambio modulo abbiamo fatto molto bene. Ho la fortuna di avere una rosa con grandi qualità, in più stiamo recuperando giocatori importanti come Rog e Nandez, chi ha giocato oggi ha dimostrato di essere molto valido e sono convinto che abbiamo una rosa dove tutti sono importanti nel corso delle 38 partite che ci aspettano. I gol da fermo? Nel calcio i tiri da fermo sono molto importanti, abbiamo qualità in tanti elementi e vincere una gara in questo modo ci rende felici".
“Oggi per larghi tratti è stato tra i più imprevedibili e i più vogliosi, questo gli va riconosciuto. Per diventare meno leggibile deve alternare maggiormente le giocate durante i 90', quando è spalle alla porta deve migliorare ma ci sta essendo un ragazzo di vent'anni che viene dalla Primavera. Lo accompagneremo nella crescita, cerco di lavorare tanto con lui come tutti i giovani che sono in rosa, dobbiamo essere contenti per quanto fatto e ottenuto oggi, consapevoli che occorre continuare a lavorare perché siamo insieme da poco ma le sfide sono subito importanti".
“La competizione in rosa è molto alta, ogni ragazzo deve saperlo e quindi dare qualcosa in più. Il campionato non ci aspetta, davanti abbiamo molte soluzioni, oggi mancavano Desogus e Tramoni quindi ad un certo punto con l'inserimento di Lapadula abbiamo provato qualcosa di diverso. Da lunedì cercando di recuperare tutti ci faremo trovare pronti per il campionato”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Reggina

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy