HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » reggina » Editoriale
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Tanti scontri diretti in chiave playoff da qui alla fine per la Reggina, l’obiettivo è difficile ma non impossibile

04.04.2022 18:30 di Alessio Tufano   
Tanti scontri diretti in chiave playoff da qui alla fine per la Reggina, l’obiettivo è difficile ma non impossibile
© foto di Andrea Rosito

Nemmeno il tempo di mettersi alle spalle il pareggio di Cremona e la Reggina guarda già alla prossima partita, in programma domani sera alle 19 contro il Benevento al Granillo. La squadra di Roberto Stellone, che è ormai lontana dalle sabbie mobili della zona bassa della classifica, ha però a disposizione sei partite, tre in casa e tre in trasferta, per provare a raggiungere i playoff, obiettivo chiaro ad inizio stagione che nei mesi invernali si era trasformato in una chimera e adesso, seppur difficilissimo, può rappresentare uno stimolo per tutto l’ambiente per far sì che questa stagione non lasci l’amaro in bocca di un campionato gettato alle ortiche. Quattro delle prossime sei partite vedranno gli amaranto affrontare avversarie dirette per gli slot playoff, a cominciare dal Benevento prossimo avversario, sesto in classifica a dieci punti dai ragazzi di Stellone. Domenica prossima la Reggina andrà invece ad Ascoli, squadra che al momento ha due punti in meno dei campani ed occupa la settima piazza, prima di affrontare la complicata sfida di lunedì 18 contro il Lecce. Se le prime due partite portassero almeno quattro punti alla Reggina quella con i salentini, da giocarsi ancora al Granillo potrebbe essere la partita della svolta, perché è vero che i distacchi in classifica sono ampi, ma la Reggina degli ultimi mesi ha dimostrato di potersela giocare davvero con tutti e sulle ali dell’entusiasmo l’impresa è alla portata. Lunedì 25 arriva la trasferta in casa dell’Alessandria, squadra che ha occupato i pensieri dei tifosi amaranto durante il periodo buio, i grigi infatti sono oggi come nei mesi del black-out reggino, al 16mo posto, il primo che vale i playout. A chiudere il campionato ci saranno le partite con il Como a Reggio Calabria ed infine la trasferta di Brescia, sperando che la Reggina possa arrivare al Rigamonti con la possibilità di lottare ancora per un obiettivo.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Reggina

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy