HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » reggina » L\'angolo dei Tifosi
Cerca
Sondaggio TMW
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

L'angolo dei tifosi, la Reggina si ferma a Modena: le vostre mail

01.01.1970 01:33 di Redazione Tuttoreggina    per tuttoreggina.com  
L'angolo dei tifosi, la Reggina si ferma a Modena: le vostre mail
© foto di Andrea Rosito

La Reggina cade a Modena nonostante tante occasioni per passare in vantaggio o almeno raggiungere il pareggio. 

Cosa ne pensate della prova degli amaranto? 

Dite la vostra, scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                ----------------------------------

Spett.le Redazione, la sconfitta di Modena non ci voleva, anche se non è il caso di abbaterci, così come non bisogna esaltarsi per le vittorie. I conti si fanno alla fine. Dispiace, oltre che per la squadra, soprattutto per i 2000 tifosi presenti al Braglia. Non è certo una sconfitta che ci scoraggia. Distinti saluti

Giorgio D 

                                                                                ----------------------------------

Appena entrato LOIACONO ho chiuso la tele.

Sono andato a passeggio.

Ho previsto la sconfitta .

Il fallimento della vecchia Reggina è sempre passato dalle sue gambe, tra contrasti mancati, falli da rigore in area, marcature inesistenti. 

Ma forse Inzaghi non si è mai aggiornato sulle performance dell’antica Reggina e delle prestazioni dei suoi vecchi giocatori.

Un fallimento sempre passato dalle gambe di LOIACONO.

Se entra LOIACONO partita persa. Certamente. 

Ascoltate un anziano

Luigi

                                                                                ----------------------------------

Non fa una grinza la squadra è forte..Quello che ho notato che nei 2ndi tempi abbiamorti quei 15 minuti di calo mentale? Fisico? Obiettivo 40 punti, poi possiamo divertirci.ottobre ci darà una prima indicazione sul tipo di campionato che faremo.

Saverio

                                                                                ----------------------------------

Buona sera, nulla di nuovo sotto il sole. Mi riferisco ai cori beceri della curva atalantina contro il presidente Commisso reo di essere originario della Calabria. Voi vi meravigliate scrivendo che certi cori sembravano relegati ad altri tempi, roba del passato remoto. Vivo al nord da 50 anni e Vi assicuro che purtroppo non è così. Il razzismo è latente diciamo così, ma c'è eccome.  Cosa vogliamo fare ? Niente. L'unica cosa quando vengono a Reggio certe tifoserie polentone invece di accoglierli con la tradizionale ospitalità calabrese sarebbe da usare lo stesso metro loro. Mi verrebbe da scrivere altro ma evito.  O vogliamo sempre rimanere psicologicamente succubi del nord emancipato e noi cenerentola d'Italia. Sveglia amici reggini. Che poi la curva dell'atalanta non brilli in intelligenza è risaputo. Ne sanno qualcosa i tifosi del Napoli. Non la butto in politica sennò ci vorrebbe un libro da scrivere. Un caro saluto  

Renato

                                                                                ----------------------------------

Cara redazione,c'ero a Modena e ho visto una bella squadra,abbiamo un ottimo organico e tanti tifosi che amano questa squadra, se posso permettermi abbiamo giocato contro una squadra che non ha un briciolo di gioco,hanno indirizzato la partita nell'aggressività e nello scontro fisico, al mister dico che dopo 20 avevamo visto Canotto,Di Chiara e Fabbian non in condizioni fisiche perfette, abbiamo bisogno di un centravanti che abbiamo Santander utilizziamo, mister i cambi falli prima,saluti

Marco 

                                                                                ----------------------------------

Gentile Redazione,ero a Modena con altri migliaia di  tifosi.La Reggina ha fatto una grande prestazione,dimostrando di essere superiore all'avversario ,ero nei distinti in mezzo si tifosi avversari,e vederli tremare quando Menez toccava palla e  pregare che il triplice fischio arrivasse al piu' presto,e comunque a prescindere dal risultato una bella soddisfazione.

Purtroppo sono rimasto molto deluso qusndo ho visto entrare in campo Loiacono,ho pensato subito,la partita e' persa.Sono molto  deluso  da questa assurda sostituzione che ha agevolato  in Modena sulla fascia sx,e indebolito noi in fase offensiva.Da un allenatore ex giocatore come Inzaghi, che contro ogni logica, manda in campo  un ventenne come Fabian,vedendo in lui delle doti che altri non vedevano,non ha capito che Loiacono e un giocatore mediocre da serie C,dove puo' giocare solo con una difesa a 3.Poverino viene sempre ridicolizzato dagli avversari di turno,divremmo regalarlo al Cesena.Per poter sognare ci manca solo  un  giocatore,Pierozzi e' bravo ma il campionato e' lungo.... rimpiango Adjapong .

Angelo

                                                                                ----------------------------------

Gentile redazione a proposito della partita vorrei ricordare che quando si commettono errori bisogna riconoscerlo. In questo caso Inzaghi ne ha commesso uno che si è rivelato determinante

 Mi riferisco alla sostituzione di Pierozzi. Non da ora è evidente che Loiacono non ha il passo degli altri e non si capiisce perché è stato rilevato il sostituto di Pierozzi dalla Roma se poi non lo si utilizza. Spero che questa mia sia uno spunto di riflessione per Inzaghi. Grazie 

Giuseppe

                                                                                ----------------------------------

Buongiorno, 

Ho letto in questi giorni di una reggina meno lucida, meno sbarazzina, meno grintosa... 

Non dimentichiamo che ci sono anche gli avversari, non tutte le partite sono uguali, il campionato è tosto, ogni partita è una battaglia e gli episodi possono essere determinanti... Anche a Modena siamo partiti forti tutto sommato, avevamo anche trovato il gol, poi annullato... Certo, forse non abbiamo macinato gioco come in altre occasioni ma alla fine non abbiamo corso alcun rischio... 

Il caldo ha influito, sono sicuro che inzaghi approfittando della sosta, abbia caricato di lavoro, si è visto nelle gambe... Abbiamo preso un gol in un momento in cui si vedeva che loro ne avevano di più... Ma io sono veramente contento della reazione, di grinta, di orgoglio, anche se ripeto non era la nostra giornata migliore... Li abbiamo tenuti nella loro area, la palla non ne ha voluto sapere di entrare, ci sono quelle giornate in cui capita, ma mi piacerebbe non venissero fatti drammi... Ora abbiamo una partita importante, un derby, arriva a puntino dopo una sconfitta, non esiste partita migliore per rifarsi... 

La b è un campionato durissimo, tutte le partite sono difficili, si veniva da buoni risultati e una battuta di arresto si poteva mettere in preventivo, ci sono squadre partite per dominare che sono dietro di noi... 

Niente allarmismi, continuiamo a sostenere la nostra squadra che sono anni che non ci divertiva così... 

Un saluto

Paolo


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Reggina

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy