HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » reggina » Le partite
Cerca
Sondaggio TMW
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

Modena-Reggina, Bonfanti: "Stiamo studiando gli amaranto. Nessuno ci ha messo sotto, vogliamo i punti"

01.01.1970 01:33 di Redazione Tuttoreggina    per tuttoreggina.com  
Modena-Reggina, Bonfanti: "Stiamo studiando gli amaranto. Nessuno ci ha messo sotto, vogliamo i punti"
© foto di www.imagephotoagency.it

Nicholas Bonfanti, attaccante del Modena, ha parlato in conferenza stampa nella settimana che porterà i canarini alla sfida casalinga contro la Reggina:

"Mi aspettavo un campionato difficile perché la serie B è sempre stata una categoria tosta e quest’anno non fa eccezione. Tutto ciò, però, non ci deve spaventare. E, per quanto mi riguarda, non mi spaventa. A inizio stagione ho superato dei piccoli problemi fisici, adesso sono pronto a dare il mio contributo. In testa mi ripeto sempre di dover fare qualcosa in più di quello che ho già fatto. Il mio motto è: testa alta e pedalare".

Sulla gara contro gli amaranto: "Sabato sarà una bellissima partita, noi dovremo fare la nostra parte a livello di carattere, partire subito alti e avere più aggressività per vincere, stiamo studiando come gioca la Reggina abbiamo provato alcune azioni per metterli in difficoltà. Spero di segnare anche sotto la Curva Montagnani, ma l’importante ora è fare punti perché servono per l’entusiasmo. Queste due settimane ci hanno aiutato anche per quello, per ritrovare l’entusiasmo; le prestazioni ci sono state, ma ci è mancato portare a casa punti". 

Poi Bonfanti avverte: "Stiamo lavorando con Tesser per arrivare a sabato pronti e al meglio della condizione. E’ vero che abbiamo perso cinque partite, però nessuno ci ha mai messo sotto, neppure quelle squadre, tipo Cagliari e Genoa, costruite per la promozione. Abbiamo sempre perso con risultati di misura: questa è la dimostrazione che la squadra c’è".

Su Pippo Inzaghi: "Per i movimenti in area è stato il più forte al mondo e devo imparare da lui, faceva diventare matti i difensori; gli vorrei stringere la mano a fine partita".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Reggina

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy