HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » reggina » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Parma: giusto riaccogliere Buffon?
  SI: può dare ancora molto
  NO

Diritti tv, Timvision prepara l'alternativa a Sky: anche la B nell'offerta

16.06.2021 15:35 di Redazione Tuttoreggina    per tuttoreggina.com  
Diritti tv, Timvision prepara l'alternativa a Sky: anche la B nell'offerta
© foto di Federico De Luca

E' l'estate della possibile rivoluzione della fruzione degli eventi calcistici italiani, su Gazzetta dello Sport si parla della nuova proposta di Timvision

"Come e dove si guarderà la Serie A il prossimo anno? Tramontata velocemente l’ipotesi di un’intesa con Sky, la regina del prossimo campionato resta Dazn (tre le partite che resteranno su satellite). Ma anche TimVision, forte dell’accordo di distribuzione in esclusiva con la piattaforma streaming, avrà a disposizione tutte le gare per i prossimi tre anni (compresa la Serie B acquisita da Dazn proprio ieri) e ha già messo a punto tariffe e offerte per il suo aggregatore di contenuti: il piano è stato presentato nei giorni scorsi alla forza vendita di Tim con l’idea di ufficializzarlo all’inizio di luglio.

Per vedere A e B attraverso TimVision si dovrà aderire all’offerta Calcio Tim che avrà un prezzo di lancio identico a quello di Dazn, 29,99 euro al mese, ma anche qui si stanno valutando promozioni lancio a 19,99. Tra le due però ci sono delle differenze: TimVision mette infatti a disposizione nel pacchetto anche i propri contenuti esclusivi e il digitale terrestre. Inoltre, con 5 euro in più si avrà accesso alle app di Netflix o Disney+ e con altri 10 al pacchetto completo (TimVision + Dazn + Netflix + Disney+). In pratica l’idea è quella di proporsi come alternativa a Sky, offrendo la Serie A ma anche una buona dose di intrattenimento", si legge.

Continua il quotidiano sportivo: "E proprio come Sky anche TimVision avrà il suo decoder (il TimVision Box), che sarà incluso nell’offerta Calcio e permetterà l’accesso, con un unico telecomando, a tutti i contenuti senza dover necessariamente usare una smart tv. Per Tim, che è anche partner tecnologico di Dazn, il decoder ottimizza inoltre la gestione della connettività e ne stabilizza la continuità, riducendo il cosiddetto buffering. Chi non ha in casa una rete fissa Tim non si spaventi, funziona tutto anche con altri operatori e può essere connesso alla rete mobile 4G e 5G".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Reggina

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy